Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Il risotto ai porri con rosmarino e pinoli viene preparato partendo da un soffritto di porri affettati sottilmente, arrichendo il risotto con dei pinoli tostati ed aromatizzando il tutto con del rosmarino fresco tritato.




Ricetta Risotto ai Porri con Rosmarino e Pinoli

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
200 gr di porri
4 cucchiai di pinoli
2 rametti di rosmarino
1 cucchiaio di panna
1/2 bicchiere di vino bianco
circa 1 litro di brodo vegetale
grana padano grattugiato
olio EVO
sale e pepe

Preparazione

Lavate i porri, eliminate la parte esterna e affettateli sottilmente, lasciando il verde da parte per guarnire.
In una casseruola scaldate del olio e fate rosolare a fiamma moderata per un paio di minuti il porro.
Successivamente unite il riso e fatelo tostare velocemente, quindi bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.
Versate un mestolo di brodo caldo e, aggiungendo ulteriore brodo man mano che quello precedente viene assorbito, cuocete per circa 15-20 minuti.

Nel frattempo in una padella antiaderente fate tostare i pinoli a fiamma vivace per pochi attimi.

Quando il riso sarà al dente, aggiungete il rosmarino tritato, i pinoli, un poco di pepe e sale.
Mantecate aggiungendo la panna ed una manciata di formaggio grattugiato.
Coprite e lasciate riposare per un paio di minuti.

Servite il risotto ai porri con rosmarino e pinoli guarnito con la parte verde dei porri affettata sottilmente.

Suggerimenti

  • Potete tostare i pinoli anche in forno