Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: stew 4 persone

Le castagne, frutto autunnale ricco di carboidrati, è un ottimo ingrediente base per la preparazione di molti piatti. Oltre ai normali dolci, come il montebianco, la castagna può essere utilizzata per preparare degli ottimi primi piatti, come tortelli, gnocchi o, quando il clima si fa più rigido, un’ottima zuppa di castagne.




Ricetta Zuppa di Castagne

Ingredienti

500 ml di brodo
250 gr di castagne cotte sbucciate
250 ml di panna da cucina
80 gr di cipolla tritata
50 ml di vino bianco
burro
sale e pepe

Preparazione

Tritate la cipolla e fatela appassine in una casseruola con del burro.
Aggiungete le castagne spezzettate, dopo di che bagnate con il vino bianco e fate cuocere finche quest’ultimo non sarà evaporato.
Unite quindi la panna ed il brodo e fate cuocere il tutto per 20 minuti a fiamma bassa.

Con un frullino ad immersione frullate la minestra ed aggiustate di sapore unendo sale e pepe.

Servite la zuppa di castagne con dei crostini di pane o delle castagne sbriciolate.

Suggerimenti

  • Le castagne precotte si trovano facilmente nei supermercati. Tuttavia comprandole fresche e facendole arrostire il risultato finale sarà una zuppa decisamente più buona. L’operazione richiederà un pò di tempo, in quanto bisogna inciderle con un coltello e arrostirle in padella per 30/40 minuti (oppure in forno per lo stesso tempo)
  • In commercio si trovano anche castagne già sbucciate surgelate. In questo caso bastera lessarle in acqua o cuocerle al vapore
  • La minestra avrà una consistenza abbastanza liquida. Se volete una zuppa più cremosa aggiungete della farina o della fecola mescolata con un poco d’acqua fredda e fate bollire per qualche minuto. Decisamente meglio sarebbe usare la farina di castagne
  • Ottima anche accompagnata con dell’erba cipollina o, per darle un tocco in più, con una spolverata di cannella