Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 35 pezzi

waffle (o waffel) conosciuti anche come gaufre (gauffres) sono delle cialde dalla consistenza simile ai pancake, molto diffuse in Belgio e Olanda, ma preparate anche in Francia, Germania e negli Stati Uniti. La massa per waffle viene cotta nella apposita cialdiera, che gli da il tipico aspetto “a grata”. Una volta pronti possono venire serviti in molti modi diversi: col gelato, con panna montata, con sciroppo d’acero, con frutta fresca o marmellata.
Esistono diverse varianti di waffle: alla cannella, waffel al mascarpone, al farro e mascarpone o alla panna.




Ricetta Waffle

Cialdiera per waffle

Ingredienti

160 gr di farina
120 gr di zucchero
100 gr di burro
3 uova
3 cucchiai di latte
1 cucchiaino di rum
1 bustina di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
1 presa di scorza di limone
1/2 bustina di lievito in polvere

Preparazione

Separate i tuorli dalgli albumi e montate quest’ultimi con lo zucchero.
Mescolate con una frusta il burro ammorbidito con lo zucchero vanigliato, la scorza di limone e il sale.
Sempre mescolando unite uno alla volta i tuorli d’uovo.
Incorporate, alternandoli, la farina mescolata al lievito, il latte tiepido e il rum e gli albumi montati a neve.

Riscaldate la cialdiera e ungetela con un goccio di olio, versate 1-2 cucchiai di impasto al centro e chiudete.
Cuocete per 2-3 minuti, finché le cialde non saranno dorate.

Servite i waffle ancora caldi.

Suggerimenti

  • Una volta cotti, fate raffreddare i waffel su un panno da cucina senza però sovrapporli (tendono ad inumidirsi)
  • Servite spolverati di zucchero a velo, accompagnati con gelato, frutta fresca, panna montata,crema al mascarpone, o sciroppo d’acero
  • I waffle sono più buoni se consumati freschi