Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife circa 20 pezzi

I waffle sono delle cialde dolci diffuse soprattutto nel nord Europa, che si ottengono cuocendo l’impasto in apposite cialdiere. I waffle alla zucca sono solo una delle innumerevoli varianti che si possono trovare: waffle alle castagne, waffle alla cannella, waffel alla panna o al mascarpone, ecc.
La polpa di zucca può essere lessata, o meglio ancora cotta a vapore oppure in forno.




Ricetta Waffle alla Zucca

Ingredienti

150 gr di polpa di zucca cotta
125 gr di farina 00
60 gr di burro
50 gr di zucchero
20 ml di latte
2 uova
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di lievito

Preparazione

In una ciotola lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero ed il sale, unite una alla volta le uova e continuate a montare il tutto fino ad ottenere un composto spumoso.
Passate la polpa di zucca al setaccio ed unitela al composto.
In ultimo incorporate la farina mescolata con il lievito setacciati ed il latte, amalgamando fino ad ottenere un impasto liscio.

Riscaldate la cialdiera ed ungetela con un goccio di olio, versate al centro 1-2 cucchiai di impasto e chiudete.
Cuocete per un paio di minuti, finché le cialde non saranno dorate.

Servite i waffle alla zucca ancora caldi cosparsi di zucchero a velo.

Suggerimenti

  • In base alle caratteristiche della zucca (più asciutta, o più bagnata) la quantità di latte necessaria potrebbe variare leggermente
  • Una volta cotti, fate raffreddare i waffel su un panno da cucina senza però sovrapporli (tendono ad inumidirsi)
  • I waffel sono più buoni se consumati freschi
  • Ottimi accompagnati con una marmellata di mirtilli rossi, gelato, frutta fresca, panna montata o sciroppo d’acero