Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 20 pezzi

I waffle, chiamati anche waffel o wafer, sono delle cialde preparate con uova e farina, il cui impasto viene poi cotto in apposite cialdiere di forme diverse. Dalla consistenza simile ai pancake, i waffle possono essere accompagnati con diversi prodotti: gelato, sciroppo d’acero, frutta fresca, marmellata, panna montata, e con creme e salse. Questi waffle alla panna sono ottimi accompagnati da gelato alla vaniglia e fragole.

Ricetta Waffle alla Panna

Ingredienti

120 gr di farina
100 ml di panna
100 gr di burro
50 gr di zucchero
50 gr di amido
4 uova
1 bustina di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1/2 limone

-Alto
zucchero a velo
olio di semi

Preparazione

In una ciotola lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero vanigliato, il sale e la scorza di limone, finché il composto non risulterà spumoso.
Aggiungete quindi, uno alla volta, i tuorli d’uovo.
A parte montate gli albumi a neve con lo zucchero.
Mescolate la farina e l’amido e, setacciando, incorporate alternandoli alla panna e alle chiare montate a neve.

Riscaldate la cialdiera e spennellatela con un poco di olio.
Quando sarà in temperatura distribuite al centro di essa 1-2 cucchiai di impasto, distribuendolo un pò.
Chiudete e cuocete per circa 2 minuti, o finché le cialde non saranno dorate.

Servite i waffle alla panna ancora caldi, spolverati con abbondante zucchero a velo.

Suggerimenti

  • Una volta cotti, fate raffreddare i waffel su un panno da cucina senza però sovrapporli, o tenderanno ad inumidirsi
  • I waffle sono più buoni se consumati freschi