Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: cake 8 tortini

Profumati tortini speziati con mandorle, cannella, zenzero e chiodi di garofano, serviti con crema inglese calda. Questo squisito dolce è ideale per chi ha problemi di celiachia, in quanto è preparato senza farina.
Con la stessa ricetta si può anche ottenere una torta speziata.




Ricetta Tortini Speziati con Crema Inglese

Ingredienti

150 gr di zucchero
125 gr di mandorle macinate finemente
25 gr di fecola
4 uova
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino di estratto ai chiodi di garofano (o 1 pizzico di polvere di chiodi di garofano)
1 cucchiaino di lievito in polcere
1 pizzico di sale

-Crema inglese
200 ml di latte
40 gr di zucchero
2 tuorli d’uovo
1 stecca di vaniglia

Preparazione

Separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve con un pizzico di sale e metà dello zucchero (75 gr).
A parte lavorate i tuorli con il rimanente zucchero (75 gr) finchè non risulteranno spumosi.
Aggiungete quindi gli aromi, la cannella, lo zenzero ed i chiodi di garofano.
Incorporate infine, alternandoli tra di loro, le mandorle macinate mescolate con la fecola ed il lievito, e gli albumi montati a neve, lavorando delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versate la massa ottenuta in stampini monoporzione imburrati e cosparsi di fecola, riempiendoli per 3/4.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.
Una volta cotti sfornateli e fateli raffreddare brevemente prima di estrarli dagli stampini.

Nel frattempo preparate la crema inglese.
In un pentolino scaldate il latte con la vaniglia, togliendolo dal fuoco prima che cominci a bollire.
In un recipiente lavorate con una frusta i tuorli con lo zucchero, quindi versate poco alla volta il latte caldo, a cui avrete tolto la vaniglia, mescolando per evitare la formazione di grumi.
Trasferite nuovamente il composto nel pentolino e cuocetelo a fuoco basso, continuando a mescolare con un cucchiaio, finchè non avrà raggiunto la temperatura di 82 gradi.
Togliete immediatamente dal fuoco e versate la crema inglese in un recipiente facendola raffreddare brevemente.

Servite i tortini speziati con la crema inglese ancora calda e cosparsi di zucchero a velo.

Suggerimenti

  • Potete variare leggermente la quantità di spezie in base ai propri gusti
  • La crema non deve bollire in quanto il composto non deve assolutamente superare gli 82-85 gradi;
  • Preparate un recipiente con acqua e ghiaccio e, nel caso la crema inglese raggiunga una temperatura troppo elevata (per esempio inizia a bollire), immergete in esso la crema e mescolate in modo da abbassare la temperatura il più rapidamente possibile
  • I tortini speziati sono ottimi se serviti ancora caldi
  • Se al momento del servizio la crema inglese è fredda, riscaldatela brevemente a bagnomaria
  • Con questa ricetta potete anche preparare una torta, versando il composto in una tortiera da 20 cm di diametro e cuocendola a 180 gradi per circa 40 minuti