Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch watch watch
Porzioni: cake 6 tortini

L’idea dietro questi tortini di San Valentino è di preparare dei tortini di medie dimensioni che successivamente ogni coppia mangerà insieme, dividendo così il dolce con il partner.
Partendo da una base di pan di spagna al cacao si ottengono due strati sottili che, una volta cotti, vengono divisi in un numero pari di quadrati. Questi vengono poi farciti con marmellata di lamponi e crema di burro, ed infine ricoperti con della pasta di zucchero.




Ricetta Tortini di San Valentino

Ingredienti

-Pan di spagna al cacao
4 uova
100 gr di farina
100 gr di zucchero
25 gr di cacao amaro
25 gr di burro fuso
1 bustina di zucchero vanigliato o vanillina

-Crema di burro
200 gr di burro
200 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di rum o liquore all’arancia

-Sciroppo di zucchero
3 cucchiai d’acqua
2 cucchiai di rum
1/2 cucchiaio di zucchero

-Altro
300 gr di pasta di zucchero
100 gr di marmellata di lamponi
colorante alimentare rosso
zucchero a velo

Preparazione

Separate i tuorli e gli albumi e montate quest’ultimi a neve molto densa con metà dello zucchero.
In un recipiente lavorate i tuorli insieme allo zucchero rimanente e allo zucchero vanigliato fino a quando la massa non diventerà spumosa.
Infine incorporate delicatamente gli albumi montati a neve, aggiungendoli poco alla volta e alternandoli alla farina ed il cacao mescolati e setacciati.
In ultimo unite il burro fuso e mescolate fino ad ottenere un composto liscio.
Dividete la massa e distribuitela su due placche rivestite di carta da forno, in modo da ottenere due quadrati di circa 30×30 dallo spessore di circa 1 cm.

Cuocete in forno a 170 gradi per circa 10 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare.

Intanto preparate la crema al burro: con uno sbattitore elettrico lavorate a lungo il burro ammorbidito tagliato a pezzi, unite quindi lo zucchero e continuate a montare gli ingredienti per circa 10 minuti, finchè la crema non risulterà spumosa.
In ultimo aggiungete il liquore.

Preparate lo sciroppo sciogliendo in un pentolino lo zucchero con l’acqua, togliete dal fuoco ed unite il rum.

Rifilate il pan di spagna eliminando i bordi e tagliatelo in quadrati da 8×8 cm, in modo da ottenere 12 pezzi.
Componete ora i tortini: inumidite metà dei quadrati con lo sciroppo, quindi distribuite uno strato sottile di crema di burro e mezzo cucchiaio di marmellata di lamponi su ognuno di essi.
Adagiate gli altri 6 pezzi sopra e premete leggermente in modo che adericano bene, dopo di che ricoprite tutti i tortini con un sottile velo di crema di burro.

Colorate la pasta di zucchero aggiungendo il colorante e poco zucchero a velo, e lavorandola finchè il colore non risulterà uniforme.
Successivamente, utilizzando poca pasta alla volta, tiratela fino a fargli raggiungere uno spessore di circa 2-3 mm, avendo cura di cospargere spianatoia e mattarello con zucchero a velo o amido per evitare che si attacchi.
Arrotolatela sul mattarello ed adagiatela sul tortino.
Premendo leggermente, fatela aderire bene ai bordi facendo attenzione a non formare delle grinze.
Tagliate con un coltello la pasta in eccedenza e ripetete l’operazione con i restanti tortini.

Riponete i tortini di San Valentino in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirlo.

Suggerimenti

  • Per stendere il pan di spagna in modo uniforme aiutatevi con una sacca da pasticciere
  • Al posto della marmellata di lamponi potete frullare 100 gr di lamponi con 2 cucchiai di zucchero ed un goccio di limone, passare il tutto al setaccio per togliere i semini, scaldare il composto ed unire 1 foglio di gelatina
  • Per colorare la pasta di zucchero potete usare dei coloranti in pasta o liquidi
  • Utilizzate la pasta di zucchero avanzata per decorare i tortini, fissando le decorazioni bagnandole leggermente con l’acqua
  • Con questi ingredienti potete preparare anche una torta di 24 cm di diametro