Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: cake 6-8 persone

Lo zenzero è una pianta originaria dei paesi orientali, dove viene ampiamente utilizzata in cucina. Ha proprietà che stimolano la digestione, antiinfiammatorie e antiossidanti. Dal profrumo gradevole e dal sapore lievemente pungente, si ritiene contribuisca all’esaltazione dei sapori delle pietanze cui è viene associato. In Italia si può trovare benissimo in molti supermercati, ma non viene tuttavia molto utilizzato. Perfetto per abbinamenti con carne e pesce (salmone affumicato allo zenzero) viene per lo più utilizzato in pasticceria per biscotti o, come in questo caso, per preparare un tortini allo zenzero.




Ricetta Tortini allo Zenzero

Ingredienti

90 gr di burro
90 gr di zucchero
70 gr di mandorle grattugiate
60 gr di pangrattato (o briciole di pan di spagna)
30 gr di zenzero fresco
3 uova
2 cucchiai di rum
1 cucchiaio di farina

-Altro
burro fuso per ungere gli stampi
pane grattugiato (o briciole di pan di spagna)

Preparazione

In una ciotola mescolate il burro ammorbidito con 40 gr di zucchero, aggiungete i tuorli d’uovo, e continuate a montare fino ad ottenere un composto spumoso, quindi unite lo zenzero sbucciato e grattugiato.
A parte montate a neve gli albumi con i rimanenti 50 gr di zucchero.
Un pò alla volta aggiungete alla massa di burro e uova, alternandoli, la farina, le mandorle, il pangrattato (o briciole di pan di spagna), il rum e gli albumi.
Infine riempite per 3/4 gli stampini precedentemente imburrati e cosparsi di pane grattuggiato.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti.

Servite i tortini allo zenzero spolverati con zucchero a velo.

Suggerimenti

  • Per riempire gli stampi con più facilità utilizzate una tasca da pasticcere
  • Servite il tortino con una salsa all’arancia, una salsa ai lamponi o una salsa alla vaniglia
  • Ottimi serviti anche caldi