Difficoltà: apple apple apple apple
Tempo: watch watch watch watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 26 cm di diametro

La torta delle rose, antico dolce di origine mantovana, non ha nulla a che vedere con il fiore, ma deve il suo nome alla forma finale della torta, che ricorda un cesto di boccioli di rose. Questa torta viene preparata con un una pasta lievitata, che viene successivamente stesa, cosparsa di crema al burro, arrotolata e tagliata a piccoli rotoli che poi vengono collocati all’interno della tortiera.




Ricetta Torta delle Rose Mantovana

Ingredienti

400 gr di farina 00
200 ml di latte
60 gr di zucchero
25 gr di lievito di birra
25 ml di burro
3 tuorli d’uovo
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone

-Crema al burro
150 gr di zucchero a velo (o zucchero)
150 gr di burro
1 cucchiaio di liquore all’arancia

Preparazione

Preparate un preimpasto sciogliendo il lievito in poco latte tiepido con un cucchiaio di zucchero e uno di farina, lasciando lievitare il tutto per qualche minuto in un posto caldo.

Intanto in un recipiente mescolate farina, sale, zucchero e scorza di limone grattugiata.
Una volta che il preimpasto sarà lievitato leggermente, unitelo alla farina insieme al rimanente latte, ai tuorli d’uovo e al burro fuso.
Lavorate quindi l’impasto finchè non risulterà liscio e morbido.
Lasciate lievitare per un paio d’ore in un luogo caldo, coperto con un panno.

Preparate la crema al burro montando lo zucchero ed il burro in una planetaria o con uno sbattitore elettrico per una decina di minuti. Infine aggiungete il liquore.
Il risultato deve essere una crema spumosa e liscia.

Passato il tempo della lievitazione, tirate la pasta e ricavate un rettangolo (circa 60×50 cm), spalmateci sopra la crema di burro in modo uniforme e arrotolate.
Tagliate 7 tranci di eguale misura e disponeteli in una tortiera foderata con carta da forno, disponendo 6 tranci in piedi uno accanto all’altro e 1 al centro.
Mettete la tortiera in un ambiente tiepido e lasciate lievitare per 1 ora abbondante.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti.

La torta delle rose Mantovana è ottima servita ancora tiepida.

Suggerimenti

  • Per questa preparazione è più indicata una farina di tipo 0
  • Per fare lievitare bene l’impasto mettetelo in forno spento insieme ad un pentolino di acqua calda
  • Utilizzando dello zucchero a velo nella crema al burro, questo non finirà in fondo alla torta durante la cottura
  • Al posto del burro fuso potete utilizzare del olio di sem
  • Potete non aggiungere il liquore e insaporire la crema al burro anche con della scorza di arancia grattugiata