Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 24 cm di diametro

Questa torta al cioccolato e mandorle è senza glutine, in quanto non prevede l’utilizzo di farina.
La torta, di semplice preparazione, si ottiene lavorando il burro con lo zucchero ed i tuorli, unendo la cioccolata fusa ed incorporando infine mandorle grattugiate, fecola e gli albumi.
A piacere potete ricoprirla con una ghiaccia reale, una glassa di zucchero oppure una glassa di zucchero al cacao.




Ricetta Torta al Cioccolato e Mandorle

Ingredienti

250 gr di cioccolato fondente
250 gr di burro
100 gr di mandorle macinate
100 gr di zucchero
45 gr di fecola o amido
4 uova
1-2 cucchiai di rum
1/2 pacchetto di lievito in polvere
1 pizzico di sale

-Altro
zucchero a velo
panna montata

Preparazione

Separate i tuorli dagli albumi e montate quest’ultimi a neve con il sale e metà dello zucchero (50 gr).

Tritate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria con 2 cucchiai d’acqua mescolando con un cucchiaio finchè non sarà completamente sciolto.
Toglietelo dalla fonte di calore e fatelo raffreddare leggermente.

In una ciotola lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero rimanente (50 gr) fino a renderlo spumoso quindi, continuando a mescolare, unite uno alla volta i tuorli.
Successivamente unite il cioccolato fuso, versandolo poco per volta e continuando a lavorare il composto.
Incorporate infine, alternandoli tra di loro, le mandorle tritate mescolate con la fecola ed il lievito e gli albumi montati a neve.
Quando la massa risulterà liscia ed omogenea, versatela in una tortiera imburrata e cosparsa di cacao.

Cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 50 minuti.
Una volta cotta sfornatela e fatela raffreddare.

Servite la torta al cioccolato e mandorle con abbondante panna montata e zucchero a velo.

Suggerimenti

  • Potete far sciogliere il cioccolato sostituendo l’acqua con della panna
  • Quando si aggiunge il cioccolato fuso alla base di burro, questo non deve essere troppo caldo o farà sciogliere il composto
  • A piacere potete sostituire le mandorle con delle nocciole