Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 22 cm di diametro

Simile alla famosa torta foresta nera, questa torta di amarene al cioccolato viene preparata con una base composta da cioccolato, noci ed amarene sciroppate. Una volta cotta la torta viene glassata con una gelatina preparata con lo sciroppo delle amarene, ed infine ricoperta con panna montata.




Ricetta Torta di Amarene al Cioccolato

Ingredienti

-Base
200 gr di amarene sciroppate
125 gr di farina
100 gr di cioccolato grattugiato
100 gr di noci macinate
100 gr di burro
100 gr di zucchero
4 uova
1 cucchiaio di rum
1 cucchino di cacao
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 presa di sale

-Glassa alle amarene
150 ml di sciroppo di amarene
1 foglio di colla di pesce

-Panna montata
250 ml di panna da montare
2 cucchiai di zucchero a velo
1 bustina di vanillina o zucchero vanigliato

Preparazione

In un recipiente lavorate il burro ammorbidito finchè non risulterà spumoso.
Sempre mescolando unite lo zucchero e le uova, una alla volta.
Aggiungete quindi le noci macinate e la cioccolata grattugiata, dopo di che incorporate la farina mescolata con il cacao ed il lievito e setacciata.
Versate la massa in una tortiera imburrata ed infarinata, e distribuite su di essa le amarene, pressandole leggermente in modo che vengano ricoperte dall’impasto.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40-50 minuti.
Lasciatela raffreddare completamente.

Preparate la glassa scaldando lo sciroppo di amarene e sciogliendo in esso il foglio di gelatina precedentemente ammollato in acqua fredda.
Mescolate accuratamente e lasciate raffreddare prima di distribuirla uniformemente sulla torta.
Lasciate rapprendere.

In ultimo montate la panna insieme allo zucchero e alla vanillina e, con l’aiuto di una sach a poche, decorate la superficie della torta, lasciando uno spazio al centro in modo che si intraveda la gelatina.

Conservate la torta di amarene al cioccolato in frigo fino al momento del servizio.

Suggerimenti

  • Al posto delle amarene sciroppate potete anche utilizzare delle ciliegie fresche
  • Per preparare la glassa potete anche usare i preparati in bustina; in questo caso utilizzate mezza bustina ogni 125 ml di sciroppo (la quantità di gelificante potrebbe variare in base alla densità dello sciroppo)
  • Quando la ricoprite con la gelatina, adagiate la torta su una griglia posizionata su un piatto: in questo modo potrete recuperare la glassa che cola ed utillizzarla nuovamente
  • Se volete conservare la torta per alcuni giorni senza che la panna smonti, aggiungete un foglio di gelatina come spiegato qui.