Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Il tomino è un formaggio di origine piemontese dalla forma piccola e rotonda, preparato con latte di caprino e vaccino.
In questa ricetta il tomino viene avvolto nello speck, cotto in padella in modo che l’esterno diventi croccante e l’interno morbido, ed infine servito con cipolle rosse grigliate e polenta abbrustolita. Può essere servito come antipasto o come secondo piatto.




Ricetta Tomino in Camicia di Speck con Cipolle Rosse e Polenta

Ingredienti

200 gr di speck in fette sottili
180 gr di cipolle rosse
4 tomini
polenta
olio EVO
sale

Preparazione

Avvolgete interamente i tomini con le fette di speck.

Affettate sottilmente la cipolla, quindi fatela rosolare a fuoco vivace in una padella con un goccio di olio per qualche minuto.
Salate leggermente.
Mettete le cipolle da parte e pulite leggeremente la padella con della carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

Nella stessa padella adagiate ora i tomini e, a fuoco basso, cuoceteli per 8-10 minuti.
Giranteli spesso in modo che lo speck diventi ben dorato da entrambe le parti, mentre il formaggio all’interno si fonde.

Servite i tomini in camicia di speck accompagnati con cipolle rosse e polenta abbrustolita.

Suggerimenti

  • Il tempo di cottura potrebbe variare in base alla consistenza del formaggio; cuoceteli a fuoco basso e a lungo e se non siete sicuri se l’interno è gia fuso, provate a schiacciarli leggermente con il dito per sentire la consistenza
  • A piacere potete accompagnarli con della polenta fresca
  • Per un piatto più raffinato, servite i tomini in camicia di speck su una salsa di cipolle rosse