Difficoltà: apple
Tempo: watch watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 8-10 persone

Un tiramisù senza uova, cremoso e con poche calorie, preparato con ricotta e yogurt greco, il tiramisù leggero alla ricotta è una ricetta semplicissima. Da frappore agli strati di crema sono i classici savoiardi, ma questo dolce risulterà altrettanto buono se si utilizza del pan di spagna.




Ricetta Tiramisù Leggero alla Ricotta

Ingredienti

500 gr di ricotta
300 gr di yogurt greco
250 gr di savoiardi
200 ml di caffè
90 gr di zucchero a velo
1 baccello di vaniglia
1 pizzico di cannella
cacao amaro

Preparazione

Incidete la vaniglia per il lungo, prelevate i semini interni ed uniteli alla ricotta e allo zucchero in un recipiente.
Lavorate questi ingredienti fino ad ottenere una crema dalla consistenza cremosa, quindi unite lo yogurt greco e continuate a mescolare fino a che il composto non sarà omogeneo.

Unite la cannella al caffè, mescolate, ed inzuppate in esso metà dei savoiardi, con cui andrete a ricoprire il fondo di una pirofila quadrata di circa 20×22 cm.
Versate su questo primo strato metà della crema, distribuendola uniformemente prima di spolverarla con un poco di cacao amaro.
Ripetete l’operazione creando un altro strato di savoiardi inzuppati nel caffè e ricoprendoli con la crema rimanente.
Ultimate il dolce spolverandoo con abbondante cacao amaro, dopo di che coprite con della pellicola trasparente e riponete in frigorifero.

Il tiramisù leggero alla ricotta dovrà rapprendersi per almeno 6 ore prima di essere servito.

Suggerimenti

  • Se la ricotta dovesse essere troppo bagnata riponetela in un canovaccio pulito e strizzatela leggermente su un lavandino
  • Utilizzando dello zucchero a velo vanigliato non sarà necessario aggiungere la stecca di vaniglia
  • A piacere potete spolverare il tiramisù con un poco di caffè macinato
  • Sostituite i savoiardi con circa la stessa quantita di pan di spagna