Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch watch watch
Prozioni: fork_and_knife 8-10 persone

Lo strudel di spinaci e ricotta è la preparazione ideale per incominciare una cena. Preparato con pasta tirata (oppure pasta sfoglia) e farcito con un ripieno a base di spinaci e ricotta, viene servito come antipasto, accompagnato con dell’insalatina o con degli affettati.




Ricetta Strudel di Spinaci e Ricotta

Ingredienti

-Pasta tirata
150 gr di farina
80 ml di acqua tiepida
1 cucchiaino di olio di semi
1 cucchiaino di aceto di vino bianco
1 pizzico di sale

-Farcitura
400 gr di spinaci lessi
200 gr di ricotta
80 gr di cipolle
30 gr di grana padano grattugiato
1 spicchio d’aglio
olio EVO
noce moscata
sale e pepe

-Altro
1 uovo per spennellare

Preparazione

Inanzitutto preparate la pasta tirata.
Mescolate in una ciotola la farina ed il sale, quindi unite l’olio, l’aceto.
Iniziate ad amalgamare aggiungendo poco per volta l’acqua tiepida, dopo di che lavorate energicamente l’impasto su una spianatoia infarinata fino a ottenere una pasta liscia.
Spennellatela con un poco di olio e fatela riposare coperta per circa 30 minuti.

Intanto preparate la farcitura.
Tritate la cipolla finemente e fatela soffriggere brevemente in padella con un goccio d’olio e l’aglio.
Unite quindi gli spinaci precedentemente cotti, strizzati e tagliati grossolanamente, e fate rosolare a fiamma moderata per un paio di minuti.
Salate, pepate e togliete dal fuoco.
Quando si saranno leggermente raffreddati unite agli spinaci la ricotta ed il grana padano.
Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo, aromatizzate con un poco di noce moscata ed aggustate di sapore.

Quando la pasta è pronta stendetela su un panno da cucina, utilizzando prima un mattarello e tirandola poi con le mani, allargandola il più possibile senza romperla, ottenendo una sfoglia molto sottile.
Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto, dopo di che distribuite uniformemente il ripieno, lasciando 1-2 cm di spazio libero lungo i bordi.
Ripiegate verso il centro i due lati di pasta esterni e, aiutandovi con il panno da cucina, arrotolate lo strudel stringendolo bene.
Adagiate lo strudel su una teglia rivestita con carta da forno e spennellate la superficie con il rimanente uovo.

Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare brevemente.

Servite lo strudel di spinaci e ricotta tiepido, accompagnato con una misticanza di insalata.

Suggerimenti

  • Al posto della pasta tirata potete anche utilizzare della pasta sfoglia; in questo caso potete arrotolarlo come descitto nella ricetta, oppure distribuire al centro della pasta il ripieno e chiuderlo sovrapponendo i 2 lembi di pasta
  • Potete accompagnare lo strudel con degli affettati, oppure servirlo con una salsina al pomodoro
  • Se lasciato raffreddare completamente lo strudel di spinaci e ricotta risulterà più facile da tagliare; se lo preparate in anticipo riscaldatelo brevemente in forno prima di servirlo