Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Prozioni: fork_and_knife 8-10 persone

Uno strudel di pere  ottenuto avvolgendo la frutta tagliata in uno strato di pasta sfoglia e arricchito con amaretti sbriciolati.
Provate anche a preparare questo dolce usando della pasta frolla oppure della pasta tirata.




Ricetta Strudel di Pere

Ingredienti

250 gr di pasta sfoglia

-Farcitura
600 gr di pere
50 gr di zucchero
50 gr di amaretti
1 cucchiaio di distillato di pere o rum
succo di 1/2 limone
1 pizzico di cannella
1 pizzico di zenzero

-Altro
uovo per spennellare
zucchero a velo

Preparazione

Lavate le pere, pelatele, eliminate il torsolo e tagliatele a dadini non troppo piccoli.
Riponetele in una ciotola, unite lo zucchero, il distillato, il succo di limone, la cannella e lo zenzero, e fatele insaporire il tutto per 20 minuti.

Su un ripiano infarinato stendete la pasta in modo da ottenere una sfoglia rettangolare di circa 50×30 cm e spessa 3 mm.
Riponetela su una teglia rivestiva con carta da forno e distribuite al centro di essa gli amaretti sbriciolati.
Adagiate ora le pere sugli amaretti, facendole sgocciolare bene dal liquido che avranno rilasciato.
Chiudete lo strudel e spennellate la superficie con l’uovo leggermente sbattuto.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20-25 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare.

Servite lo strudel di pere cosparso con zucchero a velo ed accompagnato con abbondante panna montata.

Suggerimenti

  • Gli amaretti possono essere sostituiti con la stessa quantità di nocciole grattugiate e tostate
  • A piacere potete aggiungere 40 gr di goccie di cioccolato o di uvetta