Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Simile allo spezzatino di manzo alle mele, lo spezzatino di manzo e pere alla Birra Scura si avvale del sempre gustoso binomio tra carne di manzo e frutta. Una volta arrosolata la carne viene bagnata con abbondante birra scura ed aromatizzata con senape, timo e alloro. A cottura quasi ultimata vengono poi aggiunte le pere ed il tutto viene servito, a piacere, con del riso, della polenta, degli Spätzle oppure dei canederli.




Ricetta Spezzatino di Manzo e Pere alla Birra Scura

Ingredienti

1 kg di carne di manzo
300 ml di birra scura
250 gr di pere non troppo mature
200 gr di cipolle
2 cucchiai di senape
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di aceto di meletimo
alloro
zenzero fresco
burro
sale e pepe

Preparazione

Affettate finemente le cipolle e fatele appassire in una padella con abbondante burro, aggiungete un goccio d’acqua e fatele cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti.

Nel frattempo tagliate la carne di manzo in dadi di uguali dimensioni e fatela rosolare a fiamma vivace in una casseruola con un pezzo di burro.
Quando sarà ben dorata insaporite con un pizzico di sale e pepe, quindi unite le cipolle e bagnate il tutto con la birra.
Aggiungete l’aceto, lo zucchero, la senape, 2 rametti di timo, 2 foglie di alloro ed un pezzetto di zenzero.

Coprite e a fuoco molto basso fate cuocere per circa 90 minuti, mescolando ogni tanto ed aggiungendo dell’acqua nel caso il fondo di cottura si asciughi troppo.

Dopo circa 1 ora lavate le pere, sbucciatele, eliminate il torsolo e tagliatele a spicchi sottili.
Unitele alla carne 20 minuti prima del termine di cottura.

Una volta pronto, togliete dallo spezzatino gli aromi ed aggiustate di sapore se necessario.

Servite lo spezzatino di manzo e pere alla Birra Scura accompagnandolo a piacere con della polenta o del riso.

Suggerimenti

  • Il tempo di cottura può variare leggermente in base al taglio di carne utilizzato
  • Anche il tempo di cottura delle pere può variare; utilizzate dei frutti non troppo maturi, in modo che risulteranno sodi a cottura ultimata
  • Potete anche utilizzare dello zenzero in polvere