Difficoltà: apple apple
Tempo: watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Gli spaghetti con pesto di erbe aromatiche e mandorle si ottengono preparando un pesto con prezzemolo, erba cipollina, timo, maggiorana e mandorle. Come per il pesto genovese anche in questo caso esistono due metodi: il metodo classico, cioè pestando le erbe in un mortaio, o quello veloce, utilizzando un frullatore.




Ricetta Spaghetti con Pesto di Erbe Aromatiche e Mandorle

Ingredienti

360 gr di spaghetti
60 ml di olio EVO
30 gr di mandorle pelate
1 mazzetto di prezzemolo
1 mazzetto di erba cipollina
1 mazzetto di timo
1 mazzetto di maggiorana
1 cucchiaio di ricotta o panna
1/2 spicchio d’aglio
sale e pepe

Preparazione

Fate tostare le mandorle in una padella antiaderente a fuoco vivace per qualche istante, lasciatele raffreddare e tritatele grossolanamente.

Pulite le erbe e staccate le foglie dai rametti, trasferitele in un mortaio e pestatele insieme all’aglio tritato e ad un pizzico di sale.
Continuando a pestare iniziate ad aggiungere poco alla volta l’olio.
Unite infine le mandorle (tenetene qualcuna da parte per la guarnizione) e continuate a lavorare il pesto finchè non risulterà liscio ed omogeneo.
Aggiustate di sapore se necessario.

Trasferite il pesto in una padella e scaldatelo per pochi secondi, quindi unite la ricotta e mescolate.

Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela nella padella aggiungendo un goccio di acqua di cottura.
Fate saltare per pochi istanti a fiamma vivace, mescolate bene e distribuite nei piatti.

Servite gli spaghetti con pesto di erbe aromatiche e mandorle cosparsi con delle mandorle tritate.

Suggerimenti

  • Questo pesto può essere anche preparato utilizzando un frullatore: in questo caso riunite tutti gli ingredienti e frullateli fino ad ottenere un composto omogeneo
  • L’aglio può essere sostituito con dell’aglio orsino
  • In mancanza di maggiorana fresca utilizzate quella secca
  • Il peso totale delle erbe si dovrebbe aggirare intorno ai 25 gr; per ottenere un pesto equilibrato utilizzate per lo più prezzemolo ed erba cipollina, dosate accuratamente la maggiorana e non esagerate con il timo
  • A piacere condite gli spaghetti con del grana padano grattugiato