Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: cake 6 tortini

Dei gustosi sformatini allo zenzero ricoperti da un croccante caramello allo zenzero e accompagnati con una pallina di gelato. Questo dolce è ottimo anche accompagnato da qualche salsa, come la salsa al limone, oppure una salsa al caramello.
Se vi piace il sapore di questa radice proveninte dall’Asia allora questo dolce fa per voi.




Ricetta Sformatini allo Zenzero con Gelato

Ingredienti

-Sformatini
150 gr di farina
100 gr di burro
60 gr di zucchero di canna
2 uova
1 cucchiaio di latte
1 cucchiaino di radice di zenzero grattugiata
1 cucchiaino di cannella
1/2 bustina di lievito

-Caramello allo zenzero
60 gr di zucchero di canna
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio d’acqua
2 cucchiaini di zenzero in polvere

-Altro
450 gr di gelato a piacere

Preparazione

Inizate preparando 6 formine monoporzione: imburratele e ponete sulla base un cerchio di carta da forno imburrato (in questo modo gli sformatini si staccheranno più facilmente.

In un pentolino mescolate l’acqua e il burro con lo zucchero di canna, e fate cuocere fino a che quest’ultimo non si sarà sciolto.
Portate a ebolizione per circa un minuto e, quando iniziera a dorarsi, aggiungete lo zenzero in polvere e mescolate accuratamente.
Versate il caramello allo zenzero nelle formine.

In una ciotola sbattete il burro ammorbidito insieme allo zucchero di canna fino ad ottenere una crema omogenea.
Continuando a mescolare aggiungete le uova, e successivamente la farina ed il lievito setacciati, lo zenzero grattugiato, la cannella ed il latte.
Versate l’impasto nelle formine ed infornate.

Cuocete in forno preriscaldato a 170-180 gradi per circa 25 minuti.
Lasciate raffreddare prima di togliere i tortini dalle formine.

Servite gli sformatini allo zenzero accompagnati con una pallina di gelato.

Suggerimenti

  • Ideale sarebbe utilizzare uno zucchero di canna fine; in mancanza dello zucchero di canna si può utilizzare anche zucchero normale
  • Per semplificare l’operazione, versate il composto nelle formine con l’aiuto di una sacca da pasticciere
  • I gusti di gelato ideali sono fior di latte o vaniglia, ma gli sformatini allo zenzero si abbinano bene anche con altri gusti, come limone o cioccolato
  • Guarnite il piatto con delle pere sciroppate