La schisola è una tipica ricetta della tradizione contadina lombarda. La polenta viene cotta in un paiolo di rame, poi suddivisa in parti uguali, su cui viene adagiato del formaggio taleggio tagliato a dadini. Dopo di che il tutto viene fatto passare velocemente in forno a gratinare finché il formaggio non si fonde. Può anche essere preparato con della polenta avanzata.




Ricetta Schisola

Ingredienti

1 l d’acqua
350 grammi di farina gialla
320 gr di taleggio
burro
sale

Preparazione

Portate ad ebollizione l’acqua con mezzo cucchiaio di sale grosso.
Quando inizia a bollire versatevi la farina gialla a pioggia, cuocete per circa 40 minuti mescolando frequentemente.

Una volta cotta, dividete la polenta ottenuta in sei parti uguali adagiandole in una pirofila imburrata, e ponete al centro di ognuna il taleggio tagliato a dadini.

Infornate in forno preriscaldato a 190 gradi per 5 minuti.

Servite la schisola calda.

Suggerimenti

  • Alcuni insaporiscono la schisola adagiando una foglia di salvia sul formaggio prima di infornare
  • Potete anche preparare la schisola con della polenta avanzata; in questo caso lasciate la pirofila in forno per qualche minuto in più