Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

L’aggiunta di rum scuro invecchiato da a questo risotto salsiccia e rum un sapore particolare. Si parte da un soffritto di cipolle, carote e sedano, a cui si aggiunge la salsiccia, il tutto verrà poi bagnato con buona parte del rum. Una volta cotto e mantecato, al risotto viene aggiunto ancora un goccio di rum.




Ricetta Risotto Salsiccia e Rum

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
250 gr di salsiccia
150 ml di rum scuro
50 gr di cipolle
30 gr di carote
20 gr di sedano
circa 1 litro di brodo di carne
olio EVO
rosmarino, salvia, alloro
grana padano grattugiato
burro
sale e pepe

Preparazione

Tritate finemente la cipolla, la carota ed il sedano.

In una casseruola scaldate abbondante olio e fate soffriggere a fiamma vivace le verdure, unite quindi la salsiccia sbriciolata e rosolate ancora per qualche minuto.
Bagnate ora il soffritto con 2/3 del rum e continuate a cuocere finchè il liquido non sarà evaporato.
Unite il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per un paio di minuti, dopo di che bagnate con un mestolo di brodo caldo.
Unite rosmarino, salvia e alloro legati in un mazzetto.
Aggiungendo un mestolo di brodo caldo ogni volta che quello versato in precedenza verrà assorbito, portate a cottura per circa 15 minuti.
Aggiustate di sapore con sale e pepe.

Quando il risotto è al dente mantecatelo con un pezzo di burro, abbondante grana grattugiato e, in ultimo, aggiungete il rimanente rum.
Togliete dal fuoco e fate riposare per qualche minuto.

Distribuite il risotto salsiccia e rum sui piatti e servite.

Suggerimenti

  • La quantità di rum può essere aumentata fino a 200 ml