Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Un classico della cucina italiana, il risotto al radicchio rosso viene preparato con radicchio rosso trevigiano e, in questa ricetta, guarnito con noci tritate ed aceto balsamico.

Ricetta Risotto al Radicchio Rosso

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
200 gr di radicchio rosso trevigiano
50 gr di cipolla
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino rosso (o bianco)
circa 1 litro di brodo di verdura
grana padano grattugiato
burro
olio EVO
sale e pepe

-Guarnizione
noci tritate
aceto balsamico

Preparazione

Lavate il radicchio, scolatelo bene e affettate finemente le foglie.
In una casseruola scaldate un filo d’olio e fatevi rosolare la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio.
Unite il radicchio rosso, tenendone da parte un poco per guarnire, e rosolatelo a fiamma vivace per un paio di minuti.
Salatelo leggermente, quindi unite il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per 1 minuto.
Bagnate quindi il riso con il vino e fate evaporare.
Successivamente versate 1 mestolo di brodo caldo e, continuando ad aggiungere brodo man mano che quello precedente sarà evaporato, cuocete il risotto per circa 15-20 minuti.
Salate e pepate.

Quando è al dente, togliete la pentola dal fuoco e mantecate il risotto unendo abbondante grana padano grattugiato ed un pezzo di burro.
Coprite e fate riposare per 2 minuti.

Servite il risotto al radicchio rosso guarnito con del radicchio rosso fresco, noci tritate ed un filo di aceto balsamico.

Suggerimenti

  • A piacere si può dare più sapore al risotto facendo rosolare con la cipolla della pancetta o dello speck tagliato a dadini
  • Potete bagnare il riso anche con del vino rosso, per dare un sapore più corposo ed un poco di coloreo
  • Al posto del burro potete mantecare il risotto aggiungendo 1-2 cucchiai di panna
  • Il risotto al radicchio rosso è ottimo anche senza noci e aceto balsamico