Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Il risotto con porri all’aceto balsamico è un piatto semplice ma elegante: ad un classico risotto a basi di porri viene aggiunta una guarnizione a base di rondelline di porro caramellate all’aceto balsamico, che creano un piacevole contrasto.




Ricetta Risotto con Porri all’Aceto Balsamico

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
200 gr di porri
30 gr di cipolla
circa 1 litro di brodo vegetale o di carne
1/2 bicchiere di vino bianco
olio EVO
burro
grana padano grattugiato
sale e pepe

-Altro
50 ml di aceto balsamico
zucchero
burro

Preparazione

Togliete le foglie esterne del porro e dividetelo a metà.
Ora affettate la metà più verde finemente, mentre l’altra metà la lascierete da parte per la guarnizione.

In una padella scaldate l’olio e fate soffriggere brevemente la cipolla tritata, unite il porro affettato finemente e fate rosolare a fiamma vivace per qualche istante.
Aggiungete il riso e tostatelo per 1-2 minuti, quindi bagnate con il vino bianco.
Quando quest’ultimo sarà evaporato unite il brodo, versandone poco per volta man mano che quello precedente si sarà asciugato.

Cuocete il risotto per circa 15 minuti.
Salate e pepate.

Nel frattempo preparate i porri all’aceto balsamico: in una padella sciogliete una noce di burro, aggiungete la parte bianca dei porri che avrete tagliato a rondelle di circa 5 mm di spessore e fate rosolare velocemente.
Distribuite sui porri un poco di zucchero e, a fiamma vivace, fatelo caramellare.
In ultimo versate l’aceto balsamico, mescolate e fate ridurre per pochi istanti.

Quando il risotto è cotto mantecatelo con un pezzo di burro ed abbondante grana, coprite e fate riposare per 2 minuti.
Distribuite nei piatti e guarnite con i porri all’aceto balsamico.

Servite il risotto con porri all’aceto balsamico decorando con qualche goccia di aceto balsamico.

Suggerimenti

  • Per rendere ancora più gustosa questa ricetta, mantecate il risotto con 1-2 cucchiai di mascarpone, del formaggio cremoso o della panna al posto del burro