Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Il risotto alle pere e crescenza è un goloso risotto preparato partendo da un soffritto di cipolla e salvia tritati, con pere a dadini, e mantecato con della crescenza, un formaggio a pasta molle simile allo stracchino.




Ricetta Risotto alle Pere e Crescenza

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
300 gr di pere
200 gr di crescenza
80 gr di cipolla
1/2 bicchiere di vino
circa 1 litro di brodo
grana padano grattugiato
qualche foglia di salvia
burro
sale e pepe

Preparazione

Tritate finemente la cipolla ed un paio di foglie di salvia.
Lavate bene le pere, eliminate il torsolo e tagliatele a dadini di uguale dimensione.
In una casseruola fondete un pezzo di burro e fatevi soffriggere la cipolla e la salvia.
Aggiungete il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per 2 minuti.
Bagnate con il vino e fate sfumare.
Quando il vino sarà evaporato, unite la pera, quindi versate un mestolo di brodo caldo.
Aggiungendo un mestolo di brodo man mano che quello precedente si sarà ridotto, cuocete il risotto per circa 15-20 minuti.
Quando il riso è al dente, toglietelo dal fuoco e mantecatelo con la crescenza ed una manciata di grana padano.
Mescolate bene e lasciate riposare coperto per 2-3 minuti.

Servite il risotto alle pere e crescenza guarnito con un poco di salvia tritata ed una fogliolina.

Suggerimenti

  • Ideali per questa ricetta sono le pere kaiser; utilizzate preferibilmente dei frutti non troppo maturi
  • Le pere possono anche essere sbucciate
  • Al posto della crescenza possono essere usati altri formaggi, per esempio stracchino o robiola