Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Il risotto con dadolata di verdure e mele si ottiene partendo da un risotto base e aggiungendo a metà cottura (in modo che rimangano croccanti) una dadolata di verdure composta da peperoni, zucchine, melanzane, carote e sedano, e una mela a pezzettini. Il tocco finale a questo risotto viene dato dall’aggiunta di un bicchierino di gin.




Ricetta Risotto con Dadolata di Verdure e Mele

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
70 gr di cipolle
70 gr di zucchine
70 gr di carote
70 gr di peperone rosso o giallo
50 gr di melanzane
40 di sedano
1 mela golden
20 ml di gin
1/2 bicchiere di vino bianco
circa 1 litro di brodo di verdure
grana padano
olio EVO
burro
sale e pepe

Preparazione

Pulite e lavate le verdure, tagliatele a dadini e fatele stufare per un paio di minuti a fuoco vivace in una padella con un filo d’olio e l’aglio.
In una casseruola fate soffriggere la cipolla tritata con una noce di burro, quindi unite il riso e fatelo tostare a fiamma vivace per qualche istante.
Bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.
Unendo poco brodo caldo alla volta cuocete il risotto per circa 15-20 minuti, aggiungendo a metà cottura le verdure stufate e la mela tagliata a dadini.
Poco prima che il riso sia pronto unite il gin.

Quando il risotto sarà al dente toglietelo dal fuoco e mantecatelo con una noce di burro ed un cucchiaio di grana padano.

Lasciate riposare il risotto con dadolata di verdure e mele per un paio di minuti prima di servirlo.

Suggerimenti

  • A piacere potete variare leggermente le quantità di verdure
  • Per rendere più cremoso il risotto mantecatelo con un cucchiaio di panna al posto del burro