Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Sempre più spesso si vedono in giro ricette che prevedono l’utilizzo della birra. Tuttavia non si tratta di “novità”, ma di antiche ricette, già presenti nei ricettari di una volta. Il risotto alla birra è forse la più famosa, ma ci sono anche minestra di birrastinco di maiale alla birratorta alla birra ed il più moderno birramisù.
Il risotto alla birra è un semplice risotto in cui, metà del brodo, viene sostituito con della birra. Ideale sarebbe usare una birra scura, dal sapore deciso ma non troppo amaro, oppure una weiss.




Ricetta Risotto alla Birra

Ingredienti

360 gr di riso vialone nano
500 ml di birra chiara
50 gr di cipolle
1 cucchiaio di panna
1 spicchio d’aglio
500 ml (circa) di brodo vegetale o di carne
grana padano grattugiato
burro
sale e pepe

-Altro
speck a listarelle
erba cipollina

Preparazione

Tritate la cipolla e fatela rosolare leggermente insieme all’aglio in una pentola con un pezzo di burro.
Versate il riso e, girandolo continuamente, tostatelo a fiamma vivace per 1 minuto.
Aggiungete quindi la birra, poco alla volta, e successivamente il brodo caldo, versandolo mano a mano che quello versato precedentemente verrà assorbito.
Salate e pepate.

Cuocete per circa 15-20 minuti a fuoco moderato.

Quando il riso è al dente toglietelo dal fuoco e aggiungete la panna ed una manciata abbondante di formaggio grattugiato, mescolate, ed infine fatelo riposare per 1-2 minuti.

Servite il risotto alla birra guarnito con lo speck e l’erba cipollina tritata.

Suggerimenti

  • Ideale per il risotto alla birra è una pils dal gusto corposo, ma potete sostituirla anche con una birra ambrata oppure una weiss
  • La panna può essere sostituita con un pezzo di burro