Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 6-8 persone

La borragine è una pianta erbacea spontanea diffusa in gran parte d’Europa. Ingrediente di molte ricette delle varie cucine regionali, questa pianta viene soprattutto usata come ripieno per tortelli.
Questi ravioli alla borragine vengono preparati con una sfoglia integrale e farciti con un ripieno a base di foglie di borragine e ricotta. Una volta cotti vengono poi accompagnati con burro fuso ed una dadolata di pomodori.




Ricetta Ravioli alla Borragine

Ingredienti

-Sfoglia
300 gr di farina 00
200 gr di integrale
4 uova
2 cucchiaio di olio EVO
sale

-Ripieno
250 gr ricotta
200 gr di foglie di borragine
30 gr di grana padano grattugiato
noce moscata
sale e pepe

-Altro
burro
pomodori
timo

Preparazione

Mescolate le due farine su una spianatoia formando la classica fondana.
In una ciotola sbattete leggermente le uova con il sale e l’olio.
Versando poco per volta le uova sulla farina, iniziate ad impastare, lavorando il tutto fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.
Coprite con della pellicola trasparente e fate riposare per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno.
Sbollentate le foglie di borragine in acqua bollente poco salata per alcuni istanti, quindi scolatele, strizzatele leggermente e tritatele.
In un recipiente mescolate alla ricotta le foglie ed il formaggio grattugiato, quindi insaporite con sale, pepe e noce moscata.

Ora tirate la pasta in modo da ottenere una sfoglia sottile e, aiutandovi con un coppapasta ottenete dei dischetti.
Adagiate al centro di essi 1/2 cucchiaio di ripieno e richiudeteli bene.

Lavate dei pomodori ed eliminate i semi.
Tagliate la polpa a dadini e fateli rosolare velocemente in una padella con abbondante burro ed un rametto di timo

Cuocete i tortelli in acqua bollente salata per circa 3-4 minuti, scolateli ed adagiateli nei piatti.

Servite i ravioli alla borragine guarniti con la dadolata di pomodori.

Suggerimenti

  • Potete variare leggermente le proporzioni tra le due farine, oppure utilizzare della semplice pasta all’uovo al posto di quella integrale
  • Date ai tortelli la forma che desiderate: a mezzaluna, triangolari, ecc
  • I ravioli alla borragine sono ottimi anche serviti con burro fuso e formaggio grattugiato