Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 8-10 persone

Il ragù alla bolognese è un classico della cucina italiana: questa salsa a base di carne è famosa in tutto il m0ndo, e viene utilizzata per condire piatti a base di pasta (originariamente tagliatelle all’uovo) e nella preparazione delle lasagne. Dopo aver preparato un soffritto a base di cipolle, carote e sedano si unisce la carne, che può essere di manzo, maiale oppure entrambi, ed il pomodoro, e si fa cuocere il tutto per circa 1 ora lungo.




Ricetta Ragù alla Bolognese

Ingredienti

300 gr di carne di manzo macinata
200 gr di carne di maiale macinata
200 gr di pomodori in scatola o passata di pomodoro
50 gr di pancetta o salamella
50 gr di cipolle
30 gr di carote
30 gr di sedano
1 bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
brodo di carne o di verdure (circa 300 ml)
olio EVO
sale e pepe
aromi (alloro, salvia, rosmarino)

Preparazione

Pulite la verdura e tritatela finemente.
Tagliate anche la pancetta finemente.

In una pentola scaldate 2-3 cucchiai di olio d’oliva e, a fiamma vivace, fate rosolare la pancetta per un paio di minuti.
Aggiungete quindi lo spicchio d’aglio schiacciato e le verdure tritate, e fate rosolare il tutto per un’altro paio di minuti.

Unite al soffritto le carni macinate e continuate a cuocere a fiamma vivace per circa 5 minuti, mescolando spesso, fino a che l’acqua rilasciata dalla carne non sarà completamente evaporata, ed essa abbia preso un leggero colore marroncino.

A questo punte versate il pomodoro, il vino bianco, ed il brodo di carne.
Portate il ragù ad ebollizione, quindi coprite la pentola, abbassate il fuoco, e fate cuocere per circa 1 ora e 30.

Dopo circa 1 ora di cottura aggiungete i sapori: il concentrato di pomodoro, sale, pepe, 1 foglia di alloro, 1 foglia di salvia e 1 rametto di rosmarino.
Terminate la cottura.

Utilizzate il ragù alla bolognese per condire piatti di pasta o per preparare le lasagne.

Suggerimenti

  • Il taglio ideali per questa preparazione è la spalla
  • Alcuni utilizzano la salamella al posto della pancetta per ottenere un ragù meno grasso
  • Potete sostituire l’olio d’oliva con del burro
  • Alcune ricette prevedono l’aggiunta insieme agli aromi di funghi secchi, amorbiditi in acqua e tritati
  • Se vi piace, unite a fine cottura 4-5 cucchiai di panna e fate cuocere per altri 5 minuti
  • Variate la quantità di brodo a piacere, a seconda che vogliate ottenere un ragù più denso o più liquido; se a fine cottura il ragù alla bolognese risultasse troppo liquido fatelo cuocere scoperto a fuoco vivace oppure legatelo con del amido sciolto in poca acqua fredda, se invece è troppo denso aggiungete altro brodo