Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Le patate in fricassea sono un contorno facile da preparare, che consiste in patate lessate in acqua e limone e servite con della salsa besciamella. Con il termine fricassea, che deriva dal francese fricassèe, si intende per lo più piatti a base di carne stufati, la cui salsa viene poi tirata con della panna (es pollo in fricassea).




Ricetta Patate in Fricassea

Ingredienti

500 gr di patate
400 ml di latte
70 gr di burro
40 gr di farina
succo di mezzo limone
sale e pepe
noce moscata

Preparazione

Lavate le patate, sbucciatele, tagliatele a fette piuttosto grandi e adagiatele in una casseruola abbastanza ampia.
Aggiungete sale, pepe e 30 gr di burro, riempite la pentola con acqua fino a coprirle appena e cuocete a fuoco moderato fino a che avranno assorbito il liquido.

In un pentolino fate sciogliere 40 gr di burro a fuoco lento, toglietelo e aggiungete la farina setacciata, mescolando con una frusta per evitare che si formino grumi. Fate cuocere per un paio di minuti a fuoco basso, finchè avrà assunto un colore leggermente ambrato.
Versate “a filo” il latte caldo, e proseguite la cottura continuando a mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata. Insaporite la besciamella con sale, pepe e noce moscata.

Disponete le patate cotte su un piatto di portata e versateci sopra la besciamella.

Servite le patate in fricassea con una spolverata di pepe macinato o di noce moscata.

Suggerimenti

  • La besciamella non deve essere troppo densa
  • Per dare un sapore in più a questo piatto potete aggiungere alla besciamella del prosciutto cotto tagliato a dadini, oppure della fontina, facendola sciogliere nella salsa