Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Le patate delfinopatate dauphine sono un piatto di origine francese ottenuto mescolando insieme patate ridotte in purea e pasta choux (pasta per bignè). Il composto verrà poi fritto.
Questo piatto può essere servito come contorno, me è ideale anche su un buffet, come stuzzichino o come finger food durante l’aperitivo.




Ricetta Patate Delfino

Ingredienti

-Pasta choux
125 ml di acqua
65 gr di farina
50 gr di burro
2 uova
1 pizzico di sale

-Altro
200 gr di patate
noce moscata
sale e pepe
olio o grasso per friggere

Preparazione

Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a dadi della stessa dimensione.
Cuocete in acqua salata fino a che non saranno morbide.

Nel frattempo preparate la pasta choux: in una pentola portate ad ebollizione l’acqua, in cui avrete sciolto il burro ed aggiunto un pizzico di sale.
Togliete la pentola dal fuoco e unite, aggiungendola in un colpo, la farina precedentemente setacciata. Mescolante energicamente.
Rimettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma bassa per circa 1 minuto, continuando a mescolare fino a quando la massa no si staccherà dal fondo della pentola. A questo punto togliete la pentola dal fuoco, trasferite la pasta in una ciotola, e lasciatela raffreddare per alcuni minuti.
Incorporate quindi al composto le uova, aggiungendole una alla volta, mescolando fino ad ottenere un composto liscio.

Una volta cotte, scolate le patate e lasciatele asciugare, quindi pressatele con uno schiacciapatate.
Condite le patate con sale, pepe e noce moscata, dopo di che incorporate ad esse la pasta per bignè, mescolando per ottenere un composto omogeneo.

Scaldate l’olio a 170 gradi.
Con le mani leggermente umide (o infariate) formate delle palline poco più grosse di una nocciola e tuffatele nell’olio bollente, cuocendole per 2-3 minuti in modo che risultino ben dorate.
Scolatele e adagiatele su della carta assorbente.

Servite le patate delfino ancora caldo.

Suggerimenti

  • Esistono alcune varianti che prevedono l’utilizzo di proporzioni tra pasta e patate diverse; potete aumentare leggermente la quantità di patate secondo i vostri gusti
  • Le patate dauphine possono essere di diverse forme: potete farle rotonde, o utilizzare due cucchiai per creare delle piccole quenelle, oppure formare dei piccoli cerchietti con una sac a poche con bocchetta a stella