Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: rice circa 500 gr di pasta

Nella preparazione della pasta frolla, sostituendo una piccola quantità di farina con del cacao in polvere si può ottenere una pasta frolla al cacao. La seguente è la ricetta per preparare la pasta frolla al cacao per crostate, da utilizzare come base per crostate, tortini e tartellettes.




Ricetta Pasta Frolla al Cacao per Crostate

Ingredienti

200 gr di farina
100 gr di burro
100 gr di zucchero (o zucchero a velo)
50 gr di cacao amaro
2 uova
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1/2 limone

-Altro
fagioli secchi per la cottura “alla cieca”

Preparazione

Su di una spianatoia versate la farina ed il cacao setacciati, formando una “fontana”.
Aggiungete quindi il burro a pezzetti, lo zucchero, le uova, la scorza di limone, il sale e la vanillina.
Impastate il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo per circa 1 ora.

Passato questo tempo sul piano di lavoro infarinato stendete l’impasto fino ad ottenere uno strato alto circa 5 mm.
Rivestite con esso una tortiera da 26-28 cm di diametro con i bordi imburrati.

Coprite l’impasto con carta da forno e riempite di fagioli secchi, lenticchie o riso, e cuocete “alla cieca” in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti.

Utilizzate la pasta frolla al cacao per crostate a piacere.

Suggerimenti

  • Ideale per la preparazione della pasta frolla sarebbe utilizzare della farina di tipo “0”
  • Molto importante è la lavorazione dell’impasto che deve essere sempre molto veloce, per evitare che il grasso si sciolga facendo diventare la pasta appiccicosa (in questo caso aggiungere altra farina)
  • Aggiungete mezzo cucchiaino di miele per una pasta frolla più morbida
  • Stendete l’impasto in modo molto sottile, rimarrà asciutto anche se farcito con creme molto fluide
  • Se volete andare sul sicuro, oltre a mettere i fagioli secchi per la cottura alla cieca, bucherellate la pasta con una forchetta