Difficoltà: apple
Tempo: watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Con il termine “Neve della Val Venosta” si intende un dolce che si prepara utilizzando la treccia di pasta lievitata: la si taglia a dadini, la si mescola con uvetta e con panna semi montata. Infine si sparge sulla superficie del cioccolato fondente grattugiato.




Ricetta Neve della Val Venosta

Ingredienti

250 ml di panna fresca
200 gr di treccia di pasta lievitata
50 gr di cioccolato fondente
40 gr di zucchero
10 gr di uvetta
2 cucchiai di rum

Preparazione

Bagnate l’uvetta con il rum ed unitela alla treccia tagliata a dadi o a strisce di media grandezza.
Iniziate quindi a montare la panna, senza però ottenere una panna troppo densa ma solamente semi montata, unite lo zucchero e, successivamente, i pezzetti di treccia con l’uvetta.
Mescolate il tutto e dividete il composto in coppette monoporzione oppure in una pirofila e cospargete con cioccolato fondente grattugiato.

Servite la neve della Val Venosta immediatamente.

Suggerimenti

  • Al posto della trecci potete utilizzare del pane bianco
  • A piacere potete evitare l’utilizzo del rum
  • La cioccolata risulterà più facile da grattugiare se raffreddata brevemente in freezer
  • A questo dolce si possono aggiungere anche pezzi di frutta fresca, come albicocche, fragole, mele, ecc…