Difficoltà: apple apple apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni:  rice 500-600 gr di meringa

La meringa italiana, o meringa cotta, è una preparazione base della pasticceria che consiste in albumi montati a neve insieme a zucchero cotto. In un pentolino vengono scaldate tre parti di zucchero con una parte di acqua e, quando il tutto avrà raggiunto i 121 gradi, viene versato a filo sugli albumi già montati a neve. Si continuerà poi a lavorare il composto finché non si sarà raffreddato.
La meringa italiana viene usata principalmente per la preparazione di mousse e semifreddi (principalmente alla frutta), tiramisu, sorbetti o per decorare dolci.
Non è la più indicata per la preparazione delle meringhe, ma può essere invece gratinata ad alte temperature per dolci meringati.




Ricetta Meringa Italiana

Ingredienti

480 gr di zucchero
160 ml di acqua
8 albumi (circa 250 gr)

Preparazione

In un pentolino scaldate lo zucchero con l’acqua e, senza mescolare, portatelo a ebollizione.

A fuoco moderato continuate a fare cuocere lo zucchero finché non avrà raggiunto i 121 gradi (ci vorranno circa 5-10 minuti dal momento che inizia a bollire).

Nel frattempo iniziate a montare a neve gli albumi in un contenitore di metallo.

Quando lo zucchero sarà pronto e le chiare ben sode, continuando a montare a velocità media, versatelo a filo su di esse.
Aumentate quindi la velocita e continuate a lavorare gli albumi finché il composto non si sarà completamente raffreddato e la meringa risulterà ben soda.

Utilizzate la meringa italiana a piacere.

Suggerimenti

  • È fondamentale disporre di un termometro da cucina ma, se non disponibile, esiste un metodo per verificare se lo zucchero è pronto: dopo esservi bagnati molto bene le dita con acqua fredda prendete una piccola quantità di zucchero (fate attenzione perchè è molto caldo) e se, arrotolandola tra due dita riuscirete a formare una pallina, lo zucchero è pronto per essere utilizzato
  • Durante la cottura potrebbe essere necessario tenere puliti i bordi del pentolino con un pennello bagnato di acqua calda, in modo che lo zucchero che finisce sulle pareti non si bruci
  • Quando aggiungete lo zucchero non versatelo sulle fruste, che lo farebbero schizzare sulle pareti
  • L’uso di una planetaria renderà la preparazione più semplice
  • La meringa italiana si può conservare in freezer; essa rimarrà soffice ma con il passare del tempo perderà un pò del suo volume