Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: honey_pot circa 2 kg di marmellata

Una volta pelate le castagne la parte più difficile è superata, e per preparare una golosa marmellata di castagne basterà solo schiacciare i frutti cotti e farli bollire con zucchero ed un poco d’acqua.
Questa marmellata è ottima per la farcitura di torte e rotoli, come ripieno per krapfen e tortelli dolci, oppure semplicemente spalmata sul pane.




Ricetta Marmellata di Castagne

Ingredienti

1,5 kg di castagne
1 kg di zucchero
300 ml di acqua
1-2 foglie di salvia
1 stecca di cannella

Preparazione

Sbucciate le castagne eliminando la buccia esterna.

Riponete le castagne (ancora ricoperte con la pellicina interna) in una pentola con dell’acqua e le foglie di salvia.
Portate a bollore e cuocete per circa 15-20 minuti.

Scolate e pelate le castagne (ora la pellicina dovrebbe venir via facilmente), quindi passatele in un setaccio o schiacciatele con lo schiacciapatate.
Aggiungete ora lo zucchero, i 300 ml di acqua e la stecca di cannella.

Cuocete per circa 30 minuti, finchè il composto non risulterà denso e cremoso.

Ancora caldo versatelo in vasetti di vetro sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli per 10 minuti.
Rigirateli e fate raffreddare completamente.

Conservate la marmellata di castagne in un luogo fresco e buio.

Suggerimenti

  • Questa marmellata di castagne si può aromatizzare anche della scorza di limone
  • A piacere verso fine cottura aggiungete un goccio di rum o di maraschino