Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: cookie circa 30 kipferl

I Kipferl, conosciuti anche come cornetti alla vaniglia,sono dei biscotti tipici del Alto Adige che vengono preparati per il periodo natalizio. Questa ricetta è semplice e veloce e non prevede l’utilizzo di uova; sostituendo il burro con della margarina si potranno cosi ottenere dei biscotti vegani. Naturalmente esiste anche la ricetta per preparare i Kipfel con le uova.




Ricetta Kipferl

Ingredienti

300 gr di farina
200 gr di burro
100 gr di mandorle tritate
70 gr di zucchero
scorza grattuggiata di limone

-Altro
zucchero vanigliato

Preparazione

Su una spianatoia formate una fontana con la farina mescolata alle mandorle tritate, lo zucchero e la scorza di limone.
Unite il burro morbido a pezzetti ed impastate il tutto fino a ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Prelevando poco impasto alla volta (circa 20 gr), modellate delle palline e da esse ottenete delle stringhe spesse circa 1 dito.
Piegatele dandogli la forma di piccoli cornetti, quindi adagiateli su una teglia ricoperta di carta da forno.

Cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 12 minuti.
Sfornate e fate raffreddare brevemente.

Successivamente fate passare i cornetti alla vaniglia ancora caldi nello zucchero vanigliato.

Conservate i Kipferl in un contenitore con chiusura ermetica.

Suggerimenti

  • Per dei biscotti più “golosi” fate sciogliere del cioccolato fondente e immergete in esso le punte dei cornetti
  • Appena sfornati i biscotti risultano molto friabili e rischierebbero di rompersi; aspettate qualche minuto prima di iniziare a passarli nello zucchero vanigliato
  • Questi biscotti diventano più buoni col passare del tempo; preparateli almeno 1 o 2 giorni prima