Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: cookie circa 20 biscotti

Ecco un’altra ricetta per preparare i buonissimi cornetti alla vaniglia (o kipferl). Sono dei biscotti natalizi alle mandorle a forma di “U” spolverati da zucchero vanigliato. A differenza della ricetta originale in questa preparazione vengono utilizzati i tuorli d’uovo, che li renderà più colorati.
Questi biscotti hanno la particolarità di essere più buoni con il passare del tempo.




Ricetta Cornetti alla Vaniglia

Ingredienti

150 gr di farina
110 gr di burro
60 gr di zucchero
60 gr di mandorle
2 tuorli d’uovo
1 pizzico di sale

-Altro
zucchero vanigliato

Preparazione

Grattugiate finemente le mandorle e mescolatele alla farina su una spianatoia.
In una ciotola amalgamare il burro ammorbidito, lo zucchero, i tuorli e il sale.
Unite il composto alla farina e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare l’impasto per 30 minuti.

Modellate delle palline (circa 20/25 gr) e da esse ottenete delle stringhe e successivamente dei piccoli cornetti.
Sistematele su una teglia foderata con carta da forno e cuocete in forno a 180 gradi per circa 12 minuti.

Una volta sfornati fate passare i cornetti alla vaniglia ancora caldi in una miscela di zucchero vanigliato.

Suggerimenti

  • A piacere le mandorle possono essere sbucciate
  • Per dei biscotti più “golosi” preparate una glassa al cioccolato fondente e immergete in essa le punte dei cornetti
  • Appena sfornati i biscotti risultano molto friabili e rischierebbero di rompersi. Aspettate qualche minuto prima di iniziare a passarli nello zucchero vanigliato
  • Questi biscotti sono più buoni se mangiati il giorno dopo
  • Esiste una variante senza uova. Qui la ricetta