Difficoltà: apple
Tempo: watch
Porzioni: cocktail 2 persone

Nato per sopperire al veloce deterioramento dell’acqua sulle navi durante i lunghi viaggi nella seconda metà del 700, il grog è una bevanda a base di rum che viene spesso servita calda durante il periodo invernale. Non molto diffusa in Italia, questa bevanda presenta alcune varianti che prevedono l’aggiunta di succo di limone o lime, di aromi come la cannella oppure di rossi d’uovo.




Ricetta Grog

Ingredienti

500 ml di acqua
250 ml di rum scuro
120 gr di zucchero
2 fettine di limone

Preparazione

In un pentolino scaldate l’acqua insieme allo zucchero finchè non sarà ben calda.
Togliete dal fuoco, lasciate raffreddare brevemente, quindi unite il rum.
Mescolate e versate in 2 tazze.

Servite il grog accompagnato con una fettina di limone.

Suggerimenti

  • Potete diminuire la quantità di zucchero utilizzandone solo 100 gr
  • Per una versione meno alcolica utilizzate solo 125 ml di rum
  • A piacere aggiungete all’acqua il succo di 1 lime o di 1/2 limone
  • Per un grog più aromatico aggiungete una stecca di cannella mentre scaldate l’acqua
  • Una variante molto buona prevede l’utilizzo di te al posto dell’acqua