Difficoltà: apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Preparati con polpa di zucca, patate e farina di castagne, questi gnocchi di castagne e zucca vengono poi cotti e fatti rosolare in padella con burro e salvia, rendendolo leggermente croccanti all’esterno. La polpa di zucca per questa ricetta va cotta in forno: levate i semi, tagliatela a spicchi e cuocetela con la buccia a 180 gradi per circa 30 minuti. Per ottenere 400 gr di polpa sarà necessario cuocere almeno 500 gr di zucca con la buccia.
Anche questi, come gli gnocchi di zucca, sono ottimi serviti con una salsa a base di ricotta e timo.




Ricetta Gnocchi di Castagne e Zucca

Ingredienti

400 gr di polpa di zucca cotta
300 gr di patate
100 gr di farina di castagne
100 gr di farina 00
1 tuorlo
sale

-Altro
50 gr di burro
40 gr di grana padano grattugiato
salvia
sale e pepe

Preparazione

Lessate le patate con la buccia, pelatele e schiacciatele ancora calde.
Passate la polpa di zucca al setaccio e mescolatela alle patate.
Lavorate velocemente il purè, aggiungete un pizzico di sale, il tuorlo e le due farine setacciate.
Una volta ottenuta una massa liscia copritela e lasciatela riposare per 30 minuti.

Trascorso questo tempo su una spianatoia infarinata ricavate dall’impasto dei cilindri dello spessore di circa 2 cm, tagliateli a pezzi di circa 1,5 cm di lunghezza e passateli sui rebbi di una forchetta.

Cuoceteli in abbondante acqua bollente salata, scolateli bene appena vengono a galla, e fateli saltare a fuoco vivace in una padella in cui avrete sciolto il burro insieme alla salvia, in modo che si formi una crosticina leggera e diventino croccanti.

Servite gli gnocchi di castagne e zucca cosparsi con  grana padano e una macinata di pepe.

Suggerimenti

  • Se l’impasto risulta troppo bagnato aggiungete ancora un poco di farina di castagne
  • Questi gnocchi sono ottimi anche serviti con della salsiccia