Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Le galette di patate al timo sono un semplice contorno, che si ottiene formando con patate cotte e schiacciate amalgamate a tuorli d’uovo e timo, delle rondelle che poi verranno fatte dorare in padella con olio e burro. Sono un ottimo contorno da abbinare ad un arrosto, a un brasato, o a carni con molta salsa.




Ricetta Galette di Patate al Timo

Ingredienti

600 gr di patate farinose
2 tuorli d’uovo
1-2 cucchiai di timo
1 cucchiaio di burro fuso
1 cucchiaio di fecola
sale
noce moscata

-Altro
olio e burro per rosolare

Preparazione

Sbucciate le patate e tagliatele a grandi dadi, cuocetele in acqua salata, scolatele e ancora calde schiacciatele con uno schiacciapatate.

Lasciatele raffreddare qualche minuto e mescolate ad esse i tuorli, condite quindi con sale, noce moscata e timo.
Se la massa dovesse risultare appiccicosa o troppo morbida aggiungete un pò di fecola.

Dal composto ricavate dei cilindri di circa 4 cm di diametro e fateli raffreddare per 30 minuti in frigorifero.

Successivamente tagliate i cilindri a rondelle di circa 1 cm di spessore, e fateli dorare in padella in abbondate olio e burro, rosolandole da entrambe le parti.

Servite le galette di patate al timo come contorno per carni arrosto o brasate.

Suggerimenti

  • Se una volta cotte le patate risultassero essere troppo bagnate, passatele in forno a 150 gradi per qualche minuto
  • Si accompagnano perfettamente a pietanze con molta salsa, il gulasch ad esempio
  • Potete sostituire il timo con 2-3 cucchiai di erbe fresche tritate finemente (es prezzemolo, erba cipollina, ecc) per ottenere delle galette di patate alle erbe
  • Sostituite il timo con del prosciutto cotto a dadini per delle galette di patate al prosciutto