Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Il filetto di cervo al vino rosso è il piatto forte del nostro ristorante. La preparazione è semplice, e per gli amanti della carne di cervo è un piatto da provare assolutamente. Il vino da utilizzare è un vino corposo, di carattere, come cabernet, merlot o pinot nero. Ottimo accompagnato con degli spätzle, con del riso bollito o con della polenta.




Ricetta Filetto di Cervo al Vino Rosso

Ingredienti

1 filetto di cervo (circa 1 kg)
200 ml di vino rosso corposo
1 cucchiaio di panna
1/2 cucchiaio di fecola
sale e pepe
aromi misti, bacche di ginepro, rosmarino
senape
burro

-Altro
spätzle o riso bollito
marmellata di mirtilli rossi
pere sciroppate

Preparazione

Pulite il filetto rimuovendo le eventuali parti grasse e tagliarlo in 4 pezzi di uguali dimensioni.
Insaporite la carne con il sale, il pepe, gli aromi misti e le bacche di ginepro schiacciate, poi ricopriteli con un leggero strato di senape.
Fate sciogliere un pò di burro in una padella e rosolate i filetti a fiamma vivace per 3-4 minuti.
Togliete i filetti dalla padella e riponeteli in un piatto al caldo.
Sempre a fuoco vivace aggiungete il vino rosso e fate sfumare, abbassate il fuoco e tirate la salsa, aggiungendo 1/2 cucchiaio di fecola sciolto in poca acqua fredda per farla addensare.
Aggiustate di sapore e aggiungete la panna e un rametto di rosmarino.
Adagiate nuovamente il filetto di cervo nella padella e fate cuocere a fuoco basso per circa 3 minuti.

Servite il filetto di cervo al vino rosso tagliato oppure intero coperto con la salsa di vino rosso, accompagnato con degli spätzle bianchi o riso bollito, e guarnite con marmellata di mirtilli rossi e pere sciroppate.

Suggerimenti

  • I vini più indicati per questa preparazione sono il pinot nero, il merlot o il cabernet
  • Il filetto di cervo va servito al sangue; in base ai propri gusti si può aumentare il tempo di cottura di qualche minuto
  • Un trucco per rendere il piatto più gustoso è aggiungere un pezzetto di cioccolato fondente alla salsa
  • Se la salsa risultasse troppo densa aggiungere un goccio di brodo di carne
  • Ottimo servito anche con contorno di canederli o di polenta