Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch watch
Porzioni: cake circa 8 crostatine

Dal collaudato binomio tra liquore all’uovo e caffè, nascono queste crostatine al caffè con gelatina al vov, create partendo da una base di pasta frolla farcita con crema pasticcera al caffè ed ultimata con uno strato di gelatina al vov.




Ricetta Crostatine al Caffè con Gelatina al Vov

Ingredienti

-Pasta frolla
125 gr di farina
50 gr di burro
50 gr di zucchero (o zucchero a velo)
1 uovo
1 pizzico di sale
1 puntina di scorza di limone grattugiata

-Crema pasticcera al caffè
250 ml di latte
65 gr di zucchero
40 gr di farina
25 ml di caffè (1 espresso)
2 tuorli
chicchi di caffè

-Gelatina al vov
100 ml di liquore all’uovo
1 foglio di colla di pesce

Preparazione

Preparate la pasta frolla: su di una spianatoia versate a fontana la farina setacciata, aggiungete lo zucchero, la scorza di limone ed il sale.
Unite le uova ed amalgamate il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea, e fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Per ottenere la crema pasticcera al caffè scaldate in un pentolino il latte con qualche chicco di caffè, togliendolo dal fuoco prima che inizi a bollire.
Nel frattempo lavorate in un recipiente i tuorli con lo zucchero ed il caffè (non troppo caldo) finchè il composto non risulterà spumoso. Unite la farina e mescolate per ottenere un composto senza grumi.
Versate poco per volta il latte caldo filtrato nel composto di uova, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi, quindi rimettete il tutto nel pentolino e cuocete a fiamma moderata, mescolando con un cucchiaio per evitare che si attacchi. Quando la crema inizierà ad addensarsi toglietela dal fuoco e fatela raffreddare velocemente.

Con un mattarello stendete la pasta frolla e foderate con essa 8 stampini monoporzione, bucherellate il fondo con una forchetta e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti.

Una volta cotte fate raffreddare le basi, dopo di che farcitele con uno strato uniforme di crema pasticcera al caffè, non riempiendole completamente ma lasciando un poco di margine dal bordo per poter mettere la gelatina.

Scaldate leggermente metà del liquore all’uovo, unite il foglio di colla di pesce precedentemente ammollato in acqua fredda e fatelo sciogliere.
Unite il resto del liquore e mescolate accuratamente.
Lasciate raffreddare brevemente la gelatina, quindi distribuitela sulle crostatine.
Riponete nel frigorifero e fate riposare per almeno 1 ora.

Servite le crostatine al caffè con gelatina al vov guarnite con qualche chicco di caffè.

Suggerimenti

  • Al posto della frolla potete usare della pasta sablè o della pasta brisèe
  • Potete sostituire il liquore all’uovo con della crema whisky