Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: fork_and_knife 8 persone

Una croccante base di pasta frolla farcita con una fresca crema al limone, queste crostatine al limone sono un dolce semplice da preparare. Con la stessa ricetta potete ottenere una crostata al limone, oppure potete sostituire il limone con buccia e succo di arancia per ottenere delle crostatine all’arancia.




Ricetta Crostatine al Limone

Ingredienti

-Pasta frolla
250 gr di farina
100 gr di burro
100 gr di zucchero (o zucchero a velo)
2 uova
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1/2 limone

-Crema al limone
250 ml di acqua
200 ml di panna da montare
150 gr di zucchero
20 gr di amido
5 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaino di scorza di limone grattugiato
4 fogli di gelatina

Preparazione

Versate a fontana su di una spianatoia la farina setacciata.
Aggiungete il burro a pezzetti, lo zucchero, le uova, la scorza di limone, il sale e la vanillina.
Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 1 ora.

Passato questo tempo su un piano di lavoro infarinato stendete l’impasto fino ad ottenere uno strato alto circa 5 mm.
Con un coppapasta ottenete dei dischi del diametro di circa 10 cm, foderate delle formine monoporzione e bucherellate il fondo con una forchetta.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 gr per circa 15 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare.

In un pentolino versate l’acqua fredda, l’amido setacciato, lo zucchero, la scorza e il succo di limone, e portate ad ebollizione mescolando.
Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare per un paio di minuti, dopo di che unite i fogli di gelatina precedentemente messi in ammollo in abbondante acqua fredda.
Fate raffreddare, mescolando di tanto in tanto, fino a quando la salsa inizierà a rapprendersi.
Montate la panna ed incorporatela alla crema di limone, fino ad ottenere una massa omogenea.

Con l’aiuto di una sac a poche distribuite la crema al limone nei fondi di pasta frolla freddi, quindi fate riposare in frigorifero almeno 1 ora.

Servite le crostatine al limone guarnendole con scorzette di limone.

Suggerimenti

  • La pasta frolla va lavorata molto velocemente per evitare che il burro si sciolga rendendo la pasta appiccicosa
  • La gelatina non va aggiunta quando il liquido è troppo caldo
  • La crema va distribuita subito per evitare si rapprendi troppo, ed è necessario che la base di pasta frolla sia fredda; se calda farà smontare il composto