Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 24 cm di diametro

Questa crostata di pere caramellate è una double-crust pie dove la pasta sablée viene farcita con delle pere caramellate. Può anche essere preparata con della pasta brisè e, una volta cotta, servita a piacere con panna montata oppure una pallina di gelato.




Ricetta Crostata di Pere Caramellate

Ingredienti

-Pasta sable
250 gr di farina 0
125 gr di burro
125 gr di zucchero a velo (o zucchero)
1 uovo
1 pizzico di sale

-Farcitura
1 kg di pere
50 gr di zucchero
20 ml di grappa alle pere
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di burro
cannella

-Altro
50 gr di amaretti o biscotti secchi
1 uovo per spennellare

Preparazione

Iniziate dalla pasta sable.
Montate con una frusta elettrica l’uovo insieme allo zucchero e al sale finchè non risultera spumoso e gonfio.
Unite quindi in un colpo solo tutta la farina, precedentemente setacciata e mescolate in modo da unirla al composto a base d’uovo, formando tante piccole briciole.
Prendete ora l’impasto e, sfregandolo tra le mani, fatelo cadere su un piano di lavoro, ottenendo tante piccole briciole simili a sabbia.
Mettete ora al centro dell’impasto il burro ammorbidito e lavorate il tutto velocemente, fino ad avere una pasta omogenea.
Coprite con della pellicola e fate riposare in frigorifero per mezzora.

Preparate ora la farcitura.
Sbucciate e pulite le pere e tagliatele a pezzetti di medie dimensioni.
In una ampia padella fate sciogliere lo zucchero con il burro a fiamma moderata finchè non incomincierà a dorarsi.
Aggiungete il succo di limone ed un cucchiaio d’acqua e mescolate.
Unite successivamente le pere e fatele caramellare per un paio di minuti.
Aromatizzate con un pizzico di cannella e bagnate con la grappa alle pere.
Continuate a cuocere le pere per 2-3 minuti, dopo di che toglietele dalla padella scolandole per bene dal fondo di cottura e fatele raffreddare.
Fate ridurre il fondo finchè non sarà quasi completamente evaporato, quindi lasciatelo raffreddare.

Stendete ora circa 2/3 della pasta ad uno spessore di circa 5 mm e rivestite con esso il fondo di una tortiera imburrata ed infarinata.
Distribuite sul fondo gli amaretti sbriciolati e successivamente le pere, versando il fondo di cottura su di esse.
Stendete la restate pasta in modo da ottenere un disco di 24 cm di diametro e spesso 5 mm, ed adagiatelo sopra le pere.
Sigillate bene i bordi, spennellate la superficie con un poco di uovo sbattuto e praticate qualche incisione sulla superficie.

Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 35-40 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare brevemente.

Servite la crostata di pere caramellate tiepida accompagnata con abbondante panna montata.

Suggerimenti

  • Utilizzate pere non troppo mature o una volta caramellate risulterebbero troppo cotte
  • Se non disponibile potete sostituire la grappa alle pere con della normale grappa o con del rum
  • La pasta frolla può essere anche sostituita con una pasta brisè o con della pasta sfoglia