Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 26 cm di diametro

La crostata alle fragole è una deliziosa crostata alla frutta composta da una base di pasta sablèe farcita con crema diplomatica (crema pasticcera + panna montata), guarnita con fragole e ultimata con gelatina.




Ricetta Crostata alle Fragole

Ingredienti

-Pasta frolla
250 gr di farina 0
125 gr di burro
125 gr di zucchero a velo (o zucchero)
1 uovo
1 pizzico di sale

-Crema Pasticcera
250 ml di latte
65 gr di zucchero
35 gr di farina o fecola
2 tuorli
1/2 stecca di vaniglia
1 scorzetta di limone

-Gelatina
125 ml di vino bianco o succo di frutta
15 gr di zucchero
2 fogli di gelatina

-Altro
500 gr di fragole
100 ml di panna da montare
fagioli secchi per la cottura alla cieca

Preparazione

Preparate la base di pasta frolla.
In una ciotola lavorate brevemente la farina con il burro ammorbidito e il sale, impastando il tutto fino ad ottenere un composto grumoloso.
Prendete ora l’impasto e, sfregandolo tra le mani, fatelo cadere sul piano di lavoro creando tante piccole briciole simili a sabbia.
Aggiungete ora l’uovo e lo zucchero, ed impastate velocemente ottenendo una pasta liscia e omogenea.
Avvolgetela nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera scaldando il latte con la vaniglia e la scorza di limone.
Togliete dal fuoco prima che inizi a bollire e lasciate riposare per un paio di minuti.
In un recipiente lavorate i tuorli con lo zucchero finchè non risulteranno spumosi, dopo di che unite la farina.
Versate ora sul composto a base di uova il latte caldo, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.
Rimettete il tutto nel pentolino e cuocete a fiamma moderata, mescolando continuamente per evitare che si attacchi.
Quando la crema inizierà ad addensarsi toglietela dal fuoco e trasferitela subito in una ciotola a raffreddare.

Togliete la pasta dal frigorifero e spezzettatela, quindi reimpastate velocemente fino a renderla omogenea.
Stendetela ora su una spianatoia infarinata ottenendo uno spessore di circa 5 mm.
Rivestite con essa una tortiera imburrata ed infarinata, alzando un bordo di circa 2-3 cm.
Bucherellate il fondo con una forchetta, ricopritelo con della carta da forno e distribuitevi sopra i fagioli secchi.
Cuocete alla cieca in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti.
Sfornate, togliete i fagioli e la carta, e passate la base nuovamente in forno per 2 minuti.
Lasciate raffreddare completamente su una griglia.

Preparate la crema diplomatica incorporando alla crema pasticcera fredda la panna montata.
Distribuitela quindi sulla base di pasta frolla fredda ed ultimate la crostata con le fragole lavate e tagliate a fettine.

Per ottenere la gelatina scaldate il vino bianco con lo zucchero, dopo di che unite i fogli di colla di pesce precedentemente ammollati in acqua fredda e strizzati.
Mescolate finchè quest’ultimi non si saranno completamente sciolti, quindi lasciate raffreddare brevemente il tutto.
Infine spennellate uno strato leggero di gelatina sulle fragole e riponete la torta in frigo.

Servite la crostata alle fragole accompagnandola a piacere con della panna montata.

Suggerimenti

  • Al posto della pasta sablè potete utilizzare della pasta frolla comune, oppure della pasta frolla integrale
  • Per evitare che la pasta frolla assorba l’umidità della crema, potete distribuire sul fondo un leggerissimo strato di marmellata di albicocche
  • Non è necessario ricoprite la frutta con la gelatina se la torta verrà consumata subito; in caso contrario la gelatina aiuterà a mantenere le fragole belle da vedere