Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: rice circa 600 gr di crema

Gli ingredienti per preparare la crema pasticcera al caramello sono gli stessi della crema pasticcera comune, l’unica differenza sta nell’utilizzo dello zucchero che, invece di essere mescolato con i tuorli, viene fatto caramellare. Una volta caramellato si aggiunge allo zucchero il latte caldo, aromatizzato con la scorza di limone, quindi lo si mescola al composto a base di tuorli e farina e si procede come per la crema pasticcera comune.




Ricetta Crema Pasticcera al Caramello

Ingredienti

500 ml di latte
250 gr di zucchero
60 gr di farina o fecola
4 tuorli
1 scorzetta di limone

Preparazione

In un pentolino scaldate il latte con la scorza di limone senza farlo bollire.

Nel frattempo in un recipiente lavorate con una frusta i tuorli con la farina setacciata, aggiungendo un poco del latte per ottenere un composto senza grumi.

In una casseruola fate caramellare a fuoco dolce lo zucchero.
Quando questo avrà preso un bel colore ambrato scuro versate poco alla volta il latte caldo, da cui avrete tolto il limone, mescolando continuamente.
Fate bollire a fuoco dolce il latte continuando a mescolare, finchè il caramello non si sarà completamente sciolto.Lasciate raffreddare leggermente.

Successivamente versate il latte al caramello sulla massa a base di uova, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi.
Rimettete quindi il tutto nel pentolino e rimettete sul fuoco.

Cuocete a fiamma dolce per qualche minuto, continuando a mescolare, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Quando è pronta, togliete subito la crema dal fuoco e trasferitela in un recipiente freddo.

Lasciate raffreddare completamente la crema pasticcera al caramello prima di utilizzarla.

Suggerimenti

  • Attenzione: quando unite il latte al caramello, per lo sbalzo termico si formerà una schiuma che tenderà ad alzarsi rischiando di uscire dalla casseruola; per evitare che esca utilizzate una pentola alta e mescolate velocemente mentre aggiungete il latte
  • Quando cuocete la crema fate molta attenzione perchè tende ad attaccarsi facilmente; tenetela continuamente mescolata
  • Se la crema dovesse risultare poco liscia o grumolosa, passatela al setaccio oppure frullatela con un frullino ad immersione per qualche secondo; con il secondo metodo tuttavia la crema perderà consistenza risultando più liquida
  • Se non utilizzata subito, la crema pasticcera va coperta con della pellicola trasparente facendola aderire alla superficie per evitare che si formi la pellicina
  • Potete aromatizzare la crema pasticcera aggiungendo della cannella o della vaniglia al latte
  • Utilizzate la crema pasticcera per farcire torte, bignè ed altri dolci