Difficoltà: apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Le costolette d’agnello con pomodori e salvia sono una ricetta semplice e veloce per cucinare la prelibata carne d’agnello. Le costolette vengono fatte cuocere velocemente (l’agnello non deve cuocere troppo o si seccherà) in padella e servite poi con del pomodoro a cubetti e abbondanti foglia di salvia. Potete sostituire la salvia con altre spezie come rosmarino, timo o menta, che si sposa benissimo con la carne di agnello.




Ricetta Costolette d’Agnello con Pomodori e Salvia

Ingredienti

12 costolette d’agnello (circa 600 gr)
2 pomodori
salvia
aglio
sale e pepe
senape
olio d’oliva
burro

Preparazione

Pelate i pomodori incidendo la buccia e immergendoli brevemente in acqua bollente e raffreddandoli con acqua corrente. Eliminate quindi i semi e tagliate la polpa a dadini.

Condite le costolette d’agnello con sale e pepe e ricopritele con un sottilissimo strato di senape.
In una padella scaldate dell’olio, quindi fate rosolare le costine a fuoco moderato per circa 2 minuti per parte.
Toglietele dalla padella e tenetele al caldo in un piatto.

Nella stessa padella mettete ora una noce di burro, abbondanti foglie di salvia, 1 o 2 spicchi d’aglio e il pomodoro tagliato a dadini.
Fate rosolare il tutto a fuoco vivace per qualche minuto, e salate leggermente.
Trasferite nuovamente l’agnello nella padella e fatelo insaporire per qualche istante.

Distribuite le costolette d’agnello con pomodori e salvia nei piatti, guarnite con i pomodori e le foglie di salvia e servite.

Suggerimenti

  • Le costolette devono essere cotte “al rosa”; se fatte cuocere troppo si seccheranno
  • A piacere aggiungete timo, rosmarino o menta