Difficoltà: apple apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 26 cm di diametro

Un dolce veramente gustoso, la ciambella di amaretti e mascarpone prevede un impasto con amaretti che, una volta cotto, viene farcita con marmellata di ciliegie (o fragole) e poi ricoperto con una crema a base di panna e mascarpone. Il tutto viene poi decorato con amaretti sbriciolati.




Ricetta Ciambella di Amaretti e Mascarpone

Ingredienti

-Impasto
225 gr di farina
200 gr di zucchero
150 gr di burro
75 gr di amido (o fecola)
75 gr di amaretti
5 uova
1 bustina di zucchero vanigliato
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

-Crema al mascarpone
300 gr di mascarpone
250 ml di panna da montare
3 cucchiai di zucchero a velo

-Altro
marmellata di ciliegie o fragole

-Guarnizione
75 gr di amaretti
ciliegie o fragole per guarnire

Preparazione

Con una frusta elettrica montate il burro ammorbidito con lo zucchero, lo zucchero vanigliato ed il sale.
Unite una alla volta le uova continuando a lavorare la massa.
Incorporate quindi la farina, l’amido ed il lievito mescolati e setacciati, ed infine aggiungete gli amaretti sbriciolati grossolanamente.
Una volta ottenuro un composto omogeneo, versatelo in una tortiera a ciambella imburrata ed infarinata.

Cuocete in forno preriscaldato a 175 gradi per 30-35 minuti.
Una volta cotta lasciatela raffreddare brevemente, rovesciatela e toglietela dalla tortiera.

Nel frattempo preparate la crema: montate la panna con lo zucchero a velo, dopo di che incorporatela delicatamente al mascarpone in modo da ottenere una crema liscia ed omogenea.

A questo punto tagliate orizzontalmente la torta a metà.
Sulla metà inferiore spalmate prima uno strato sottile di marmellata, e successivamente 1/3 della crema al mascarpone. Ricomponete la ciambella e ultimate ricoprendo la superficie con la crema rimanente, guarnendola con amaretti sbriciolati grossolanamente e ciliegie.

Riponete la ciambella di amaretti e mascarpone in frigo per almeno 1 ora prima di servirla.

Suggerimenti

  • Incorporare la panna potrebbe risultare difficile se il mascarpone è troppo solido; in questo caso sbattete prima il mascarpone in modo da renderlo cremoso e, se necessario, una volta aggiunta la panna utilizzate uno sbattitore elettrico per qualche secondo, in modo da rendere liscio il composto
  • Potete utilizzare marmellata di ciliegie o di fragole
  • La torta si può tagliare anche in 3 parti, spalmando la marmellata su uno strato e la crema su un altro
  • Questo dolce non si conserverà perfettamente per più di un paio di giorni