Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 4 persone

Questa ricetta è un’idea alternativa per servire i classici canederli, gnocchi a base di pane tipici del Alto Adige. Una volta cotti, i canederli vengono tagliati a fette e fatti rosolare nel burro fino ad avere una crosticina croccante, e successivamente serviti su un letto di salsa besciamella ai funghi.
La stessa variante può essere preparata con i canederli di spinaci, accompagnandoli con una salsa ai formaggi.




Ricetta Canederli con Salsa Besciamella ai Funghi

Ingredienti

4 canederli

-Salsa besciamella
250 ml di latte
20 gr di burro
20 gr di farina 00
sale e pepe
noce moscata

-Funghi
150 gr di funghi misti
10 gr di cipolla
1 spicchio d’aglio
burro
sale e pepe

-Altro
formaggio grana grattugiato
burro
erba cipollina

Preparazione

Cuocete i canederli in brodo (o acqua salata) bollente per 10-15 minuti, dopo di che scolateli e lasciateli raffreddare leggermente.

Nel frattempo preparate i funghi e la besciamella.
In una padella fate soffriggere nel burro la cipolla tritata finemente e lo spicchio d’aglio, aggiungete i funghi e fateli rosolare a fuoco vivace per un paio di minuti.
Abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 5 minuti.
Togliete lo spicchio d’aglio, salate e pepate.

In un pentolino fate sciogliere il burro a fiamma bassa,  mescolando con una frusta per evitare che si formino grumi, aggiungete la farina setacciata, e fate cuocere un paio di minuti a fuoco basso, finchè avrà assunto un colore leggermente ambrato.
Continuando a mescolare versate poco alla volta il latte caldo e portate il tutto a ebollizione a fuoco moderato, mescolando per evitare che si attacchi.
Insaporite con sale, pepe e noce moscata e fate cuocere per circa 10 minuti.
Aggiungete quindi alla besciamella i funghi.

Tagliate i canederli a fettine (3-4 fette per ogni canederlo).
In una padella fate sciogliere abbondante burro, alzate la fiamma e fate rosolare in essa le fette di canederli per circa 2 minuti per lato, girandole in mondo che risultino dorate da entrambi i lati.

Ora preparate il piatto, distribuendo un leggero strato di besciamella ai funghi e adagiandovi sopra le fette di canederli; cospargete con formaggio grattugiato, erba cipollina tritata e bagnate i canederli con il burro utilizzato per la rosolatura.

Servite i canederli con salsa besciamella ai funghi subito.

Suggerimenti

  • Questa ricetta è perfetta da preparare se vi sono precedentemente avanzati dei canederli già cotti
  • Le porzioni possono essere rese più abbondanti aggiungendo altri canederli
  • Per questo piatto la salsa besciamella deve risultare piuttosto fluida
  • Al posto di funghi misti si possono utilizzare anche solo funghi porcini
  • Una variante di questa ricetta prevede di tagliare i canederli a fette, riporli in una pirofila imburrata, coprirli con uno strato di besciamella ai funghi, formaggio grattuggiato, e gratinare il tutto in forno a 180 gradi per una decina di minuti