Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch
Porzioni: fork_and_knife 6 persone

canederli, famoso piatto della cucina del Alto-Adige, sono dei grossi gnocchi di forma sferica a base di pane. A differenza di quelli allo speck, i canederli di spinaci vengono cotti in acqua salata e non in brodo, e vengono poi serviti con formaggio grattugiato e burro fuso o con altri sughi.
Esistono altre varianti, come i canederli al formaggio, i canederli alle verdure, ecc.




Ricetta Canederli di Spinaci

Ingredienti

300 gr di pane raffermo
50 gr di spinaci cotti
2 uova
1-2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di grana grattugiato
1/2 cipolla
burro
sale e pepe

-Altro
burro fuso
formaggio grana grattugiato
erba cipollina

Preparazione

In una padella fate rosolare a fuoco vivace la cipolla tritata finemente ed il pane tagliato a dadini per circa 2 minuti.
Strizzate leggermente gli spinaci cotti per eliminare l’acqua in eccesso, quindi tritateli finemente.
In una terrina mescolateli con le uova, il grana, la farina, ed insaporite con sale e pepe.
Unite al composto di spinaci il pane rosolato con la cipolla ed amalgamate, compattando per bene il tutto.
Coprite e fate riposare per circa 15 minuti.

Con le mani bagnate formate dei gnocchi di medie dimensioni, dandogli una forma sferica e comprimendoli molto in modo che risultino compatti e non si aprino durante la cottura.

In una pentola portate a ebollizione dell’acqua.
Salatela, quindi tuffatevi dentro i canederli.
Quando l’acqua riprende il bollore, abbassate il fuoco in modo che bolla solo leggermente.

Cuocete i canederli di spinaci circa 10 minuti, scolateli  bene e serviteli con grana grattugiato, burro fuso ed erba cipollina tritata.

Suggerimenti

  • Il pane utilizzato non deve essere ne troppo morbido ne troppo duro (ideale sarebbe di 2/3 giorni prima), ed avere una consistenza compatta
  • Se l’impasto risultasse troppo umido unite dell’altro pane a dadini oppure farina (non troppa)
  • Potete aiutarvi con un mestolo non troppo grande per formare dei canederli più lisci e rotondi
  • Durante la cottura l’acqua non deve bollire troppo forte o i canederli si romperanno
  • I canederli di spinaci sono ottimi anche serviti con una salsa al gorgonzola