Difficoltà: apple apple
Tempo: watch watch watch
Porzioni: birthday tortiera da 26 cm di diametro

Il bussolano bisulan in dialetto, è un dolce tipico mantovano. Di antiche origini, è una ciambella asciutta che, nella versione classica, era anche durissima. Proprio a causa della sua durezza si mangiava spesso inzuppato nel vino.
Come per ogni dolce tradizionale, anche per il bisulan esistono diverse ricette: la prima (qui la ricetta) prevede la preparazione di un impasto, che poi viene tirato e arrotolato per formare una “ciambella”, la cui consistenza una volta cotta risulta essere piuttosto dura, mentre la seconda, quella riportata di seguito, ha una consistenza più soffice, simile ad una torta. Un’altra ricetta, più veloce, la trovate qui.




Ricetta Bussolano

Ingredienti

200 gr di farina 00
150 gr di fecola di patate
150 gr di zucchero
150 gr di burro
20 ml di grappa
3 uova
1 bustina di lievito
scorza grattugiata di limone
1 pizzico di sale

Preparazione

Separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve con 50 gr di zucchero ed un pizzico di sale.

A parte lavorate il burro e lo zucchero rimasto in modo da ottenere un composto spumoso.
Sempre mescolando unite i tuorli, la scorza di limone ed infine la grappa.

Quindi, alternandoli tra di loro, incorporate le chiare montate a neve e la farina setacciata insieme alla fecola e al lievito.
Una volta ottenuto un impasto omogeneo versatelo in una tortiera a ciambella imburrata ed infarinata.

Cuocete in forno preriscaldato a 180-190 gradi per 40 minuti.

Servite il bussolano cosparso con zucchero a velo.

Suggerimenti